Floating piers di Christo sul Lago d’Iseo: c’è anche Italcementi | Ingegneri.info

Floating piers di Christo sul Lago d’Iseo: c’è anche Italcementi

Un cemento speciale di Italcementi tiene ferma grazie a delle zavorre “The Floating Piers” dell’artista Christo, assicurando stabilità alla passerella

Credit Photo: Wolfgang Volz
© 2016 Christo
Credit Photo: Wolfgang Volz © 2016 Christo
image_pdf

Inaugurata lo scorso 18 giugno, l’installazione, opera di Land Art temporanea di Christo e Jeanne-Claude, “The Floating Pears” ha generato grande interesse e migliaia di turisti si sono riversati sul Lago d’Iseo per vivere l’esperienza unica di “camminare sull’acqua”.

Leggi l’articolo su come è stata realizzata la passerella sul Lago d’Iseo di Christo

L’opera d’arte ha richiesto l’uso di 200.000 cubi di polietilene ad alta densità, ancorati al fondo lago da 140 zavorre e fra i protagonisti che ne hanno reso possibile la realizzazione c’è Italcementi, che si conferma ancora una volta azienda leader nell’innovazione fornendo il cemento speciale che tiene ferma, ancorata al fondo al lago di Iseo, la Floating Piers di Christo.

Dopo il successo dell’Expo e forte dell’esperienze messa a punto nel 2013 in occasione del recupero della Costa Concordia, quando fornì prodotti con performance specifiche per l’acqua, da i.lab, dal centro ricerca e innovazione di Italcementi è uscito i.tech ULTRACEM, un prodotto in grado di garantire altissime prestazioni in termini di resistenza e di sicurezza.

Zavorre_Floating_Pears Zavorre_Floating_Pears

Le 150 tonnellate di cemento, prodotto dalla cementeria di Rezzato (Bs), sono state utilizzate per la realizzazione di 171 zavorre realizzate dalla Moretti Construction di Erbusco (Bs), azienda specializzata nel settore delle costruzioni e storica cliente di Italcementi, e posizionate sul fondale del lago dove sono ancorati i tiranti che tengono ferma la passerella, per poi essere rimosse una volta conclusa l’iniziativa.

La strategia di Italcementi, basata non solo sulla fornitura di semplici prodotti, ma sulla capacità di offrire soluzioni e performance adatte alla soddisfazione dei diversi bisogni da parte del mercato, si conferma ancora una volta una scelta vincente.

Copyright © - Riproduzione riservata
Floating piers di Christo sul Lago d’Iseo: c’è anche Italcementi Ingegneri.info