Hoval a Klimahouse 2016 nell’area tematica Insight | Ingegneri.info

Hoval a Klimahouse 2016 nell’area tematica Insight

Le caldaie Hoval saranno fra i protagonisti dell'esposizione, un percorso ideale “sotto la pelle” dell'edificio, dedicato alle tecnologie più innovative e ad alta efficienza energetica

Hoval_TTE_HP
image_pdf

A Bolzano Hoval parteciperà quest’anno con una formula alternativa: ha infatti aderito al progetto “Insight – Vedere “sotto la pelle” per scoprire il mondo dell’impiantistica”, l’esposizione tematica dedicata alle tecnologie più innovative per gli edifici moderni e ad alta efficienza energetica disponibili sul mercato. Strutturata come un originale percorso espositivo attraverso le diverse componenti impiantistiche, Insight racconta di un viaggio metaforico all’interno di un corpo umano sui generis “sotto la pelle”, che in questo caso altro non è che l’involucro energeticamente performante di un edificio, nel quale il visitatore man mano che procede nel viaggio, scopre i diversi organi e le loro remote connessioni: l´impiantistica che costituisce la struttura organica dell’ edificio.

Hoval, punta di diamante del settore, con le sue soluzioni innovative per il riscaldamento e il benessere in ambiente ad alta efficienza, non poteva mancare in questo percorso ideale “sotto la pelle” dell’edificio. All’interno dell’area “Insight” verrà esposta una caldaia a gas a condensazione murale compatta Hoval TopGas che, rispetto alle più recenti caldaie a bassa temperatura, offre un rendimento superiore del 15% con un coefficiente fino al 109%. La sua efficienza e produttività può inoltre essere aumentata se abbinata ad altre soluzioni Hoval, quali sistemi a energia solare, ventilazione meccanica controllata, bollitori, accumulatori o pompe di calore aria/acqua.

L’innovativo meccanismo di regolazione TopTronicE, in grado di regolare automaticamente il funzionamento della caldaia adattandola all’andamento delle condizioni meteorologiche esterne, di fornire dati analitici sul funzionamento e l’efficienza dell’impianto e di dare informazioni su consumi e costi, fanno di questo impianto una “costola” vitale dell’organismo “Insight”.

Formazione in Casa Hoval

Il tema di “Insight” si sposa alla perfezione con la filosofia e l’innovazione tecnologica Hoval. Il miglioramento dell’efficienza energetica e la ricerca di nuove soluzioni e tecnologie applicate all’edificio sono un obiettivo costante dell’azienda, che viene perseguito con una attività di formazione permanente e strutturata, rivolta a progettisti, impiantisti, installatori e a tutta la filiera, nell’ottica di una progettazione integrata.

A Casa Hoval, la nuova sede di Zanica inaugurata dall’azienda lo scorso mese di maggio, che ha vinto recentemente il premio CasaClima Awards 2015, un modello di azienda energeticamente efficiente, certificata CasaClima classe A, CasaClima Work&Life, Cened Classe A e Minergie, (quest’ultima ancora in fase di riconoscimento) si susseguono, con un ricco calendario di corsi, le attività formative Hoval.

L’innovativa sala formazione di Casa Hoval, dove si svolgono i corsi teorici, dispone di un sistema multimediale di proiezione e di un sistema di telegestione, che consente di interagire direttamente con gli impianti della centrale termica, modificando i parametri di temperatura e di umidità e consentendo ai partecipanti ai corsi di toccare con mano tutte le soluzioni Hoval.

Oltre a Casa Hoval, Hoval ha anche un centro di formazione nella sede di Bolzano, nel quale vengono periodicamente svolti corsi dedicati ai professionisti del Trentino Alto Adige e del nord Italia. Di seguito i prossimi appuntamenti:

10 Febbraio Pompe di calore Hoval Belaria e Thermalia
24 Febbraio Caldaie a condensazione Hoval UltraGas e Hoval TopGas
9 Marzo La preparazione di acqua calda sanitaria e il Systemtechnik Hoval
23 Marzo Sistemi di termoventilazione per grandi ambienti Hoval

Copyright © - Riproduzione riservata
Hoval a Klimahouse 2016 nell’area tematica Insight Ingegneri.info