Innovazioni tecnologiche per i marchi Eurofred a MCE 2018 | Ingegneri.info

Innovazioni tecnologiche per i marchi Eurofred a MCE 2018

Fujitsu, Daitsu e Aquatermic hanno presentato alla 41ª MCE le ultime novità del settore refrigerazione, condizionamento dell’aria e riscaldamento

LMCE_ambientata
image_pdf

Eurofred Italy, rinomato gruppo aziendale leader nella distribuzione di impianti di refrigerazione, condizionamento dell’aria e riscaldamento, ha presentato durante la 41ª edizione di Mostra Convegno Expocomfort le principali novità a catalogo in uno stand caratterizzato dalla predominanza dei colori che identificano il marchio, bianco rosso e blu. I prodotti, al centro dello spazio espositivo, mostravano a portata di mano la qualità e la resistenza delle soluzioni sviluppate con i brand Fujitsu Climatizzatori, Daitsu e Aquatermic. Tra questi, il modello KG della linea residenziale Fujitsu – di recente premiato con il prestigioso Good Design Award 2017 – e l’altra novità, sempre tra le soluzioni Fujitsu per gli ambienti domestici, il modello KM. Il sistema Airstage JIII-L della gamma industriale è stato presentato in versione demo con touch-screen in grado di simularne il funzionamento.

Nuova veste e funzioni smart anche per i prodotti Daitsu presentati nelle versioni mono, multisplit e portatile.

Soluzioni innovative nell’ambito della climatizzazione e della produzione di acqua tecnica e sanitaria, con i sistemi ibridi della serie Multi-Hybrid e con una gamma completa di pompe di calore aria-acqua a marchio Aquatermic.

Per quanto riguarda i servizi per partner e installatori, all’interno dello stand è stato ricreato un centro Casa Clima, la nuova rete di distribuzione, installazione e assistenza di Fujitsu Climatizzatori con i migliori operatori del mercato. I centri Casa Clima sono riservati ed esclusivi e si distinguono per la forte riconoscibilità ed esclusività territoriale.

La gamma residenziale Fujitsu Climatizzatori

Tecnologia all’avanguardia per ottenere altissime prestazioni in termini di efficienza ed ecosostenibilità e grande attenzione al design hanno guidato la progettazione di questo nuovo climatizzatore.

I modelli KM sono dotati di gas refrigerante R32 che consente una riduzione del 67% dell’indicatore di riscaldamento globale (da un valore di 2.088 a 675), portando il Potenziale di eliminazione dell’ozono (ODP) a un valore prossimo allo zero. Nelle versioni da 9.000 e 12.000 BTU l’indice stagionale di efficienza energetica (SEER) è rispettivamente di 7.40 e 7.30 (nei modelli precedenti della stessa serie l’indice era pari a 7.00). L’attenzione per i consumi e il risparmio energetico sono confermati anche dalla doppia classe A in raffrescamento.
Silenziosità e dimensioni ridotte (222 mm di profondità) sono altri plus della gamma KM. Il climatizzatore può infatti operare a soli 20 decibel in fase di raffrescamento. Grazie a un particolare scambiatore di calore ad alta densità multi-passaggio, e a un potente sistema di ventilazione, è stato possibile unire alle elevate prestazioni una riduzione degli ingombri per ottenere un’estetica capace di inserirsi armonicamente in qualunque tipo di ambiente residenziale.
È possibile controllare i climatizzatori dell’intera gamma KM anche da remoto tramite smartphone e tablet: è sufficiente scaricare gratuitamente l’applicazione FGLair, disponibile anche in italiano, e installare l’interfaccia UTY-TFSXW1.
Il design è caratterizzato dall’essenzialità degli eleganti bordi lineari: una concezione minimal che ha permesso a Fujitsu Climatizzatori di aggiudicarsi il Good Design Award, nella cui valutazione per l’assegnamento del riconoscimento sono inclusi criteri quali facilità d’uso, concetti alla base dello sviluppo del prodotto, funzionalità e nuove tecnologie utilizzate.

La gamma residenziale R32 si amplia inoltre con i nuovi modelli KG, nelle taglie da 7.000, 9.000, 12.000 e 14.000 BTU. Questi prodotti coniugano la più avanzata tecnologia legata al nuovo gas R32 a un design essenziale ed elegante, con una profondità di 215 millimetri.
La nuova soluzione refrigerante R32 unisce rispetto per l’ambiente, grazie ad una riduzione del 67% dell’indicatore di riscaldamento globale (da un valore di 2.088 a 675) e a un valore prossimo allo zero dell’indicatore ODP che misura il danneggiamento dell’ozono, e attenzione per i consumi e il risparmio energetico confermato dalla tripla classe A sia in fase di raffrescamento sia di riscaldamento.
A ottimizzare ulteriormente i consumi contribuisce inoltre il sensore di prossimità, in grado di riconoscere la presenza di persone all’interno della stanza per gestire il flusso d’aria nel modo più efficace.
Anche per la gamma KG silenziosità e dimensioni ridotte sono punti di forza. Il climatizzatore può infatti operare a soli 19 decibel, un livello paragonabile al suono del vento tra le foglie degli alberi.
Come per i modelli KM, è possibile controllare anche i climatizzatori dell’intera gamma KG da remoto tramite smartphone e tablet, sempre tramite l’app FGLair.

La nuova serie LMCE è completamente rinnovata, ed è caratterizzata da un design ancora più elegante e smart. La nuova forma dell’unità interna è morbida e si contraddistingue per gli angoli smussati, le linee pulite e la robustezza. Dal punto di vista tecnico, il climatizzatore si distingue per le alte prestazioni energetiche (SEER 7.00 e SCOP 4.1, taglia 2,5 kW), che lo classificano in doppia classe A in raffrescamento, ed è disponibile in quattro taglie da 2,0 kW a 4,0 kW.
Notevoli anche i livelli di silenziosità (21 decibel), tra i migliori del mercato. I nuovi LM hanno, inoltre, la peculiarità di muovere elevate portate d’aria che unitamente alla funzione powerful permettono di raggiungere velocemente le condizioni termiche desiderate. In raffrescamento la spinta d’aria verso il soffitto consente di evitare correnti dirette.
In soli venti minuti lo split raggiunge la massima potenza, realizzando così rapidamente le condizioni di comfort desiderate.
Il climatizzatore è dotato di un timer giornaliero e permette la programmazione notturna, entrambi facili da impostare.

La nuova gamma Airstage J-III L a flusso di refrigerante variabile a pompa di calore è la soluzione per abitazioni, uffici e hotel di piccole e medie dimensioni in cui sia fondamentale l’esigenza di riduzione degli ingombri, di attenuazione della rumorosità e la necessità di climatizzare un numero elevato di locali con carichi termici ridotti. Il nuovo modello con soli 1.428 mm di altezza rappresenta l’unità esterna più compatta del mercato.
È disponibile in cinque diverse potenze 8, 10, 12 e le nuove 14 e 16 HP (22,4kW, 28kW, 33,5kW, 40 kW e 45,00 kW) e permette di climatizzare fino a quaranta locali per i nuovi modelli da 14 e 16 HP, con la possibilità di installare la motocondensante all’interno dei locali tecnici grazie ai 60 Pa di prevalenza dei ventilatori allo scarico per i modelli 14 e 16 HP, 20 Pa per i modelli 8 e 10 HP e 30 Pa per il modello 12 HP. Il nuovo J-III L offre anche le massime prestazioni di comfort acustico. Grazie ad uno studio accurato del profilo aerodinamico del ventilatore e l’utilizzo di compressori particolarmente silenziosi, J-III L è una delle macchine più silenziose sul mercato, con un valore di rumorosità che si riduce di 11 dB dai 77 dB dei modelli tradizionali VRF con mono-ventola orizzontale, ai 66 dB della serie a doppia ventola verticale per le unità da 8 HP.
L’attenzione di Fujitsu per la sicurezza e il rispetto ambientale e l’avanzata tecnologia per il controllo del refrigerante hanno consentito una riduzione del 18% dell’utilizzo di refrigerante rispetto a un’unità VRF a sviluppo verticale.
Infine, il sistema J-III L è caratterizzato da un’elevata flessibilità di progettazione e installazione con la possibilità di collegare fino a quaranta unità interne a fronte di una lunghezza massima delle tubazioni di 400 metri.

La tecnologia smart dei prodotti Daitsu

La nuova gamma di climatizzatori di Daitsu punta sull’innovazione e sulla semplicità d’uso per rispondere alle esigenze di attenzione ai consumi, all’ambiente, all’efficienza e al risparmio energetico e in generale al comfort per il cliente. È la soluzione per chi cerca un climatizzatore in grado di riunire tutte queste caratteristiche ma con un prezzo vantaggioso.

Il risparmio energetico è garantito dalla tecnologia Inverter DC-3 che consente di ridurre il consumo di energia del 50%, perché viene utilizzata solo quella necessaria per raggiungere la temperatura desiderata e mantenerla costante. In questo modo si riducono i costi e i comfort sono superiori: oltre a un clima perfetto, un ambiente silenzioso.

La gamma Daitsu comprende modelli sia fissi mono e multisplit sia portatili.

Monosplit serie KI-DC

Le linee Daitsu mono e multisplit presentano un design elegante e compatto, dalle linee morbide integrabili in qualsiasi ambiente. I modelli residenziali monosplit KI-DC sono disponibili nelle taglie 9.000, 12.000, 14.000 e 21.000 BTU e sono caratterizzati dalla classe energetica A++ in raffrescamento. I climatizzatori della gamma rappresentano una scelta rispettosa dell’ambiente perché sono dotati di gas refrigerante R32 che consente una riduzione di un terzo dell’indicatore di riscaldamento globale (da un valore di 2.088 a 607) e un valore prossimo allo zero di Potenziale di eliminazione dell’ozono (ODP).
La nuova linea residenziale KI-DC è dotata di funzionalità avanzate quali il timer programmabile nell’intero arco della giornata, la modalità notturna Sleep, il sistema di deumidificazione Dry e sbrinamento intelligente (intelligent defrosting). Con la funzione Turbo è possibile aumentare la capacità di raffrescamento per ottenere la temperatura desiderata in modo rapido. Inoltre, grazie al sistema X-Fan, la ventilazione evita l’accumularsi dell’umidità e la conseguente formazione di muffa sullo scambiatore mantenendo l’unità pulita e salubre.
L’esclusiva tecnologia smart di Daitsu rende più facile e immediato l’utilizzo del climatizzatore direttamente dallo smartphone tramite l’inserimento di un apposito accessorio (acquistabile separatamente). La connessione wi-fi permette infatti di accendere e spegnare l’unità, di regolarne la temperatura anche da remoto impostandola in modo che in casa ci sia sempre il clima desiderato.

Multisplit serie Free Match

Il sistema multisplit Free Match permette di abbinare ad un’unità esterna, da due a quattro climatizzatori a parete di potenza variabile (sono disponibili split da 9.000, 12.000 e 18.000 BTU). L’unità motocondensante è in grado di generare una potenza di 8 kW in fase di raffrescamento e 9,3 kW in fase di riscaldamento e supportare fino a sedici diverse combinazioni delle tre taglie di unità interne (dalla tradizionale 9.000+12.000, alla soluzione composta da quattro split rispettivamente da 9.000 e 9.000 + 12.000 e 12.000 BTU).
Come per la linea monosplit, anche le unità multisplit dispongono delle funzionalità avanzate della serie Daitsu: modalità Turbo, impostazione Sleep, la possibilità di programmazione nelle ventiquattro ore e la funzione deumidificazione.

Climatizzatore portatile serie APD

La nuova gamma di climatizzatori portatili APD presenta un’estetica completamente rinnovata con un design minimal ed elegante caratterizzato da dimensioni ridotte (dai 467 mm di larghezza dei precedenti modelli ai 315 mm del modello nella taglia da 9.000 BTU). I portatili Daitsu, disponibili nelle taglie da 9.000 e 12.000 BTU, garantiscono il comfort in ogni punto della casa, grazie alla modalità Swing che regola la direzione del flusso d’aria. La taglia da 12.000 BTU è disponibile anche nella versione in pompa di calore, rendendolo un prodotto utilizzabile tutto l’anno.
Questi prodotti sono stati progettati con grande attenzione ai consumi energetici, come dimostra la classe A in fase di raffrescamento e la classe A+ in fase di riscaldamento.

I portatili Daitsu dispongono inoltre delle modalità di funzionamento Sleep, per ottenere una maggiore silenziosità notturna e un funzionamento progressivo che modifica la temperatura di un grado ogni trenta minuti (per sette ore) evitando in questo modo una brusca variazione della temperatura.
La ventilazione può essere facilmente modulata, scegliendo tra quattro livelli di potenza: alta, media, bassa e automatica. E’ inoltre disponibile la modalità Dry per ridurre l’umidità degli ambienti in modo efficiente.

Efficienza energetica e minimo consumo dei sistemi Aquatermic Multi-Hybrid

La gamma Multi-Hybrid di Aquatermic, il brand di Eurofred dedicato alla tecnologia aria-acqua, è la soluzione completa ed ecologica per la climatizzazione degli ambienti domestici e la produzione di acqua calda sanitaria (ACS). Le pompe di calore utilizzano una unità esterna, un modulo idronico per installazione interna, Aquabox, e altre unità interne a scelta tra i modelli a parete, cassette, canalizzati o pavimento-soffitto. Il sistema può funzionare nelle modalità: solo raffrescamento, riscaldamento e ACS, produzione simultanea di raffrescamento ad aria e ACS, o produzione di acqua per riscaldamento e ACS.

Multi-Hybrid consente di ottenere un elevato comfort durante tutte le stagioni, con una riduzione dei costi energetici ed emissioni di CO2 grazie alla innovativa tecnologia che permette di recuperare energia durante il raffrescamento per la produzione di acqua calda sanitaria. Nella modalità raffrescamento e ACS si ottimizza il funzionamento del sistema con un recupero di efficienza del 10% e un indice di efficienza energetica EER + COP (TER) fino a 7. Il sistema dispone anche di due modalità di funzionamento per un ulteriore risparmio energetico che limita l’assorbimento di corrente nelle ore di punta con una riduzione dei consumi del 10% e del 20%.

La gamma è disponibile nelle taglie da 14, 16,5 e 18,5 kW in riscaldamento per l’unità esterna. Sono previste anche le taglie da 25 e 31,50 kW. Le unità interne variano da 2,8 a 31 kW nelle tipologie parete, pavimento, soffitto, cassetta e canalizzato. Il sistema garantisce il corretto comfort termico e la produzione di ACS anche con basse temperature esterne (fino a -15°C), modulando automaticamente la temperatura di mandata dell’acqua all’impianto o al sanitario.

L’impianto è gestibile in tutte le sue funzioni attraverso l’display LCD di cui è dotata la macchina oppure da comando remoto o servizi Web e domotici.

Aquatermic monoblocco, la soluzione tutto in uno per la climatizzazione e la produzione di acqua calda sanitaria in ambienti domestici.

La gamma di pompe di calore monoblocco idroniche Aquatermic 3D V2 rappresenta la soluzione completa e compatta per il riscaldamento e il raffrescamento degli edifici residenziali e per la produzione di acqua calda sanitaria abbinata a un bollitore esterno.

La gamma Aquatermic monoblocco, disponibile nelle taglie da 8 – 9,5 – 13 – 14,2 kW, garantisce la produzione di acqua calda a 60°C con temperature esterne da -20°C a 48°C.

Le elevate prestazioni in termini di efficienza energetica in classe A + e valori di COP che possono arrivare per il modello 3D 08 V2 fino a 4,51, garantiscono un notevole contenimento dei consumi e di conseguenza riduzione dei costi di esercizio. L’efficienza energetica è stata incrementata grazie all’utilizzo della tecnologia Inverter con i nuovi ed esclusivi compressori DC Twin Rotary.

La riduzione degli ingombri all’interno dell’abitazione è stata ottenuta grazie alla progettazione monoblocco con la sola installazione esterna, e a un semplice montaggio con tubazioni multistrato che permettono di evitare linee speciali per il refrigerante R410A e il rischio di perdite di gas freon per collegamenti frigoriferi imprecisi. Lo scambiatore di calore gas- acqua è completamente isolato per garantire il massimo rendimento con le minime dispersioni. La pompa di calore è dotata inoltre di sistemi antigelo che garantiscono, con temperature esterne rigide, il funzionamento automatico della circolazione dell’acqua attraverso la pompa ad alta efficienza o il funzionamento in caldo.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Eurofred.

Copyright © - Riproduzione riservata
Innovazioni tecnologiche per i marchi Eurofred a MCE 2018 Ingegneri.info