Isokorb: primo giunto isolante in Italia ad ottenere certificazione ministeriale | Ingegneri.info

Isokorb: primo giunto isolante in Italia ad ottenere certificazione ministeriale

wpid-4016_Isokorbklein.jpg
image_pdf

Isokorb ottiene così un importante riconoscimento di qualità e di sicurezza ed è il primo, e al momento unico, giunto isolante utilizzato in Italia ad essere certificato a livello ministeriale.

Sicurezza e garanzia di qualità del prodotto da oggi finalmente certificate. Dopo aver seguito un complesso iter di controlli e perizie, Isokorb di Schöck ha conquistato l’importante certificazione di idoneità tecnica all’impiego (CIT), poiché ha dimostrato di rispondere appieno ai livelli di qualità e alle prestazioni richieste dalle nuove norme tecniche per le costruzioni (NTC). Queste ultime definiscono in particolare le procedure per una corretta identificazione, qualificazione ed accettazione dei prodotti ad uso strutturale e garantiscono inoltre la rintracciabilità del prodotto ed i relativi controlli lungo tutta la filiera, dal produttore sino alla messa in opera in cantiere.

Il CIT, rilasciato dal Servizio Tecnico Centrale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ai sensi del punto 11.1 lett. C) del DM 14.1.2008, differenzia il prodotto Isokorb per qualità e soprattutto per sicurezza dalla concorrenza. Di fatti, la certificazione dimostra che all’interno dello stabilimento di produzione è operante un efficiente sistema di controllo della produzione e dichiara Isokorb assolutamente idoneo all’impiego anche in zone sismiche.

Si tratta dunque di un’importante conferma sia per l’azienda, sia per il progettista che potrà d’ora in poi contare su di un prodotto certificato, affidabile, sicuro dal punto di vista strutturale, in quanto adatto anche a territori dalle caratteristiche geologiche particolari come quello italiano, ed efficiente nella lotta contro i ponti termici.

Con Isokorb, infatti, il collegamento del balcone all’edificio viene effettuato non solo in modo da garantire la sicurezza strutturale della costruzione, ma assicura anche il corretto taglio termico degli elementi a sbalzo (balconi, marciapiedi, tettoie ecc), evitando così la fuga di calore verso l’esterno, scongiurando la formazione di muffe sulle pareti interne dell’edificio e favorendo un effettivo risparmio energetico.

Ma i vantaggi per i progettisti non finiscono qui: il team di professionisti e consulenti di Schöck mette a disposizione di architetti e progettisti statici un pacchetto completo di servizi prima, durante e dopo la costruzione dell’edificio che include, ad esempio il calcolo delle dimensioni specifiche degli elementi costruttivi in fase di progettazione e la consulenza diretta in cantiere.

Isokorb e gli altri prodotti della Schöck saranno in esposizione durante la fiera Klimahouse, in scena dal 26 al 29 gennaio 2012 a Bolzano. Il moderno stand (nr.C19/06) presenterà un nuovissimo allestimento pensato per rendere più veloce e intuitivo il contatto con i prodotti firmati Schöck. Oltre a visionare le diverse tipologie di Isokorb utilizzabili con tutti i tipi di materiali, presso lo stand si potranno conoscere anche gli altri prodotti dell’azienda sviluppati per favorire l’isolamento acustico (anticalpestio) e le diverse tecniche di armatura per l’edilizia civile e industriale.

 Scarica il certificato di idonietà tecnica

Per ulteriori informazioni, si invita a consultare il sito:

Copyright © - Riproduzione riservata
Isokorb: primo giunto isolante in Italia ad ottenere certificazione ministeriale Ingegneri.info