Klimahouse 2018: l’innovativo sistema di Wood Beton | Ingegneri.info

Klimahouse 2018: l’innovativo sistema di Wood Beton

Si chiama Rhinoceros Wall, il sistema di Wood Beton che permette di riqualificare gli edifici che non rispettano le normative sismiche ed energetiche

© Wood Beton
© Wood Beton
image_pdf

Wood Beton, l’azienda di Iseo leader a livello nazionale nella produzione di sistemi costruttivi in legno per l’edilizia, ha preso parte ancora una volta a Klimahouse, l’appuntamento nazionale dedicato all’edilizia innovativa e sostenibile, edizione 2018 (Bolzano, 24-27 gennaio).

In occasione della fiera, Wood Beton ha presentato un nuovo prodotto, dedicato al settore delle ristrutturazioni.

Si chiama Rhinoceros Wall, ed è un sistema che permette di riqualificare gli edifici che non rispettano le normative sismiche ed energetiche attualmente in vigore, consentendo di abbattere i costi di ristrutturazione del 40%, e assicurando tempi brevi e costi certi.

Sistema costruttivo Aria Woodbeton

1_Rasatura/Plaster 2_Caldana in calcestruzzo/Concrete slab 3_Camera d’aria ventilazione esterna/External open circuit air gab 4_Pannello
tecnico tipo OSB/OSB technical panel 5_Isolante spessore variabile/Variable thickness insulation 6_Travetti in legno/Timber beam 7_Pannello
tecnico tipo OSB/OSB technical panel 8_Isolante-spazio impianti/Insulation-istallation cavity 9_Cartongesso o fibrocemento/Plasterboard

Il sistema consente inoltre di beneficiare della detrazione fiscale prevista per le ristrutturazioni, e di accedere agli “Ecobonus” e “Sismabonus”. Rhinoceros Wall è brevettato, ed era tra i candidati al premio Klimahouse Trend 2018 per le categorieinnovation”, “timely”, “widespread”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Klimahouse 2018: l’innovativo sistema di Wood Beton Ingegneri.info