Laterlite per il padiglione dell'Azerbaigian a Expo Milano 2015 | Ingegneri.info

Laterlite per il padiglione dell’Azerbaigian a Expo Milano 2015

La gamma di premiscelati Laterlite a base di argilla espansa Leca protagonista a Expo Milano 2015 con il Padiglione dell'Azerbaigian

wpid-4596_azerbaijanpadiglione.jpg
image_pdf

La gamma di premiscelati Laterlite a base di argilla espansa Leca è protagonista a Expo Milano 2015 con il Padiglione dell’Azerbaigian. Sono dell’azienda lombarda, infatti, i massetti di finitura del padiglione, opera alla cui realizzazione Laterlite ha partecipato con alcune delle sue soluzioni di maggiore successo come Lecamix Fast e Lecamix Forte Professional, provvedendo inoltre alla loro posa a regola d’arte grazie a LecaService, la divisione interna pose di Laterlite.

Il progetto è stato pensato nel suo complesso per essere realizzato ottimizzando al massimo i moderni criteri di qualità bio-architettonica usando tecnologie e materiali a basso livello di scarto. Tutti gli elementi e i sistemi di costruzione scelti promuovono la sostenibilità architettonica ed energetica, adattandosi alle caratteristiche dell’area di progetto e consentendo precisione e rapidità di realizzazione. Ed è proprio questa impostazione che ha indotto l’impresa affidataria dei lavori, la Simmetrico di Milano, a scegliere Laterlite per la realizzazione dei massetti di piano terra, primo e secondo piano dell’edificio.

Leggi anche Expo 2015, i progetti dei padiglioni | Azerbaigian

Leggerezza, rapida asciugatura, prestazioni meccaniche, grande praticità delle operazioni di cantiere sono solo alcuni dei vantaggi offerti dalle soluzioni Laterlite utilizzate in questo cantiere che, per la variabilità delle situazioni di posa e delle esigenze da soddisfare ben rappresenta il potenziale dei prodotti dell’azienda in termini di versatilità e performance.

Per la realizzazione degli strati di compensazione e isolamento contro terra al piano terreno, in particolare, è stato utilizzato in ragione di circa 14 m3 Lecacem Classic, il premiscelato leggero e isolante a rapida asciugatura che, grazie al suo basso coefficiente di conducibilità termica certificato (0,134 W/mK), garantisce un elevato potere isolante con conseguenti risparmi energetici, mentre l’ottima resistenza alla compressione (25 kg/cm2) ne consente l’utilizzo anche per gli impieghi più gravosi; al tempo stesso, la sua leggerezza e l’eccezionale rapidità di asciugatura – dopo soli 7 giorni il contenuto di umidità residua di uno strato di Lecacem Classic da 5 cm è inferiore al 3% in peso – ne fanno una soluzione di grande praticità anche sotto il profilo esecutivo.

Sullo strato così realizzato sono stati quindi posati 17 m3 di Lecamix Fast per la formazione dello strato di finitura idoneo alla posa del pacchetto di pavimentazione finale (in questo caso, un seminato alla veneziana). Premiscelato leggero e isolante per massetti a veloce asciugatura base di argilla espansa Lecapiù, Lecamix Fast, grazie a un coefficiente di conducibilità termica certificato di 0,291 W/mK – circa un quarto del tradizionale massetto sabbia/cemento – permette di realizzare massetti isolanti termicamente.

Una volta in opera, Lecamix Fast ha una massa volumica di soli 1.150 kg/m3 – 5 cm di spessore pesano solo 57 kg/m2 contro i 100 kg/m2 dei massetti sabbia/cemento  –  grazie alla leggerezza dell’aggregato Lecapiù, che consente di ridurre i tempi e i costi di movimentazione del materiale in cantiere e semplificare le operazioni di posa, mantenendo tempi e modalità di lavorazione di un massetto tradizionale. Il tutto a fronte di eccellenti caratteristiche meccaniche: Lecamix Fast ha una resistenza a compressione di 160 kg/cm2, valore idoneo per ogni tipo di pavimento.

A completamento del pacchetto al piano terra sono stati infine posati 11 m3 di Lecamix Forte Professional per la realizzazione di massetti di finitura per l’incollaggio dei pavimenti nelle zone compartimentale. Premiscelato in sacco per la realizzazione di massetti alleggeriti e massetti isolanti a ritiro e asciugatura controllati, adatti a ricevere qualsiasi tipologia di pavimentazione, il prodotto messo in opera ha una massa volumica di circa 1.050 Kg/m3, oltre il 40% più leggero di un massetto tradizionale. Il basso coefficiente di conducibilità termica certificato (λ=0,258 W/mK), circa un quarto del tradizionale sabbia e cemento, contribuisce positivamente all’isolamento termico dei divisori orizzontali interpiano. Il suo basso ritiro, inoltre, consente di realizzare grandi campiture senza necessità di inserire giunti di dilatazione.

Lecamix Fast e Lecamix Forte Professional sono stati utilizzati anche per la realizzazione dei massetti monostrato del primo e del secondo piano del padiglione, su una superficie complessiva di circa 500 m2, garantendo tutti i vantaggi di leggerezza, rapida asciugatura, prestazioni meccaniche e praticità di posa anche in monostrato rivelatisi essenziali in un cantiere caratterizzato da tempistiche molto ristrette come quello in oggetto. Con un vantaggio in più: la leggerezza delle soluzioni Laterlite si tradurrà in importanti benefici operativi anche al momento della rimozione dei manufatti al termine della manifestazione. 

Leggi anche lo Speciale Padiglioni di Expo Milano 2015

Copyright © - Riproduzione riservata
Laterlite per il padiglione dell’Azerbaigian a Expo Milano 2015 Ingegneri.info