Management delle imprese di costruzione: un corso alla Luiss | Ingegneri.info

Management delle imprese di costruzione: un corso alla Luiss

Emic (Executive program in management delle imprese di costruzione) e' il programma formativo che vuole rappresentare per le imprese di costruzione una risposta alle sfide competitive del settore. Scopri i dettagli

wpid-4615_caniterew.jpg
image_pdf

L’obiettivo di un’impresa di costruzione è acquisire commesse pubbliche e private ed eseguire i lavori nei tempi e nei costi preventivati. Emic (Executive program in management delle imprese di costruzione) è il programma formativo della Luiss Business School che vuole rappresentare una risposta alle sfide competitive del settore, supportando i partecipanti nello sviluppo della propria professionalità e della capacità di innovare. Docenti di grande reputazione scientifica, caratterizzati da una forte esperienza di settore, lavoreranno con i partecipanti sullo sviluppo di competenze pratiche immediatamente applicabili nella realtà lavorativa, proponendo una visione sistemica e integrata della gestione di un’impresa di costruzione.

“La condizione per le imprese di emergere e consolidarsi – spiega Massimo Ricchi, referente scientifico di Emic e componente della Struttura tecnica di missione presso il ministero delle Infrastrutture – in questa situazione critica di mercato, passa attraverso l’apprendimento di consapevolezze e di tecniche al “margine” delle competenze standard. Proprio nel “margine” ci sono sfumature che consentono di appropriarsi di potenti vantaggi competitivi su tutti gli altri operatori. Nel “margine” si raccolgono le novità in campo organizzativo, gestionale, comunicativo e normativo nei settori privato e pubblico, con riferimento anche al Project Financing. Abbiamo strutturato e testato queste novità prima di proporle nel corso secondo un modello di competenza immediatamente “cantierabile”, con l’intento di farle mettere in pratica il giorno dopo il termine del corso”.

“Dopo 7 anni di crisi – spiega Roberto Fraticelli – referente scientifico di Emic e finance director Italy presso Eurocommercial Properties N.V – sta tornando a crescere il mercato immobiliare, trainato soprattutto dagli investitori internazionali. La ripresa sarà un’opportunità per le imprese di costruzioni in grado di intercettare i nuovi bisogni del mercato e interagire con i grandi soggetti istituzionali. Per acquisire un vantaggio competitivo è necessario innanzitutto differenziarsi dal passato: “da noi si è sempre fatto cosi” è una risposta rischiosa. In questa fase più che mai, la strada percepita come la più “sicura” si può tradurre in margini che si riducono progressivamente fino a scomparire. Scegliere qualità, conoscenza ed innovazione vuol dire puntare alla zona di mercato più profittevole per le imprese di costruzioni”.

“La mia strategia di impresa è in grado di rispondere alle nuove esigenze del mercato? Il mio modello di business è attuale e competitivo? Le prospettive di redditività del mio business sono realistiche? Come posso incrementarle? Emic aiuterà gli executive di un’impresa di costruzione a strutturare una risposta efficace, adatta alla propria impresa – conclude Roberto Fraticelli -“.

Il corso si rivolge a imprenditori e manager operanti nel settore edile e aquanti vogliano intraprendere un percorso professionale nell’industry.

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di:

– analizzare e comprendere il contesto competitivo di riferimento

– elaborare una strategia formalizzata e un’organizzazione strutturata

– organizzare e gestire le attività in modo efficace ed efficiente, anche in una prospettiva di sviluppo

– sviluppare le performance aziendali dell’impresa con un orientamento strategico

– supportare efficacemente i processi decisionali aziendali

– monitorare le dinamiche economiche dei progetti e delle attività aziendali

Per maggiori informazioni www.lbs.luiss.it/catalogo/management-imprese-costruzione

Copyright © - Riproduzione riservata
Management delle imprese di costruzione: un corso alla Luiss Ingegneri.info