Namirial Sicurezza Gestione SGSA: il nuovo modulo per la gestione della sicurezza antincendio | Ingegneri.info

Namirial Sicurezza Gestione SGSA: il nuovo modulo per la gestione della sicurezza antincendio

Namirial rilascia il nuovo modulo di Sicurezza Gestione, il software per la prevenzione incendi nelle strutture sanitarie ed ospedaliere

namirial
image_pdf

Dal 24 aprile 2016 è previsto che gli enti e i privati responsabili delle strutture sanitarie, che erogano prestazioni in regime di ricovero ospedaliero ovvero in regime residenziale a ciclo continuativo ovvero diurno, con oltre i 25 posti letto, esistenti alla data di entrata in vigore del decreto del Ministro dell’interno 18 settembre 2002, presentino una SCIA ex art.4 del DPR n.151/11, attestante la predisposizione e l’adozione di un apposito Sistema di Gestione della Sicurezza finalizzato all’adeguamento antincendio, conforme a quanto stabilito dal titolo V del DM 18.09.2002, che deve prevedere l’attuazione dei divieti, delle limitazioni e delle condizioni di esercizio, ordinarie ed in emergenza, che, per questa specifica fase, concorrono alle misure di prevenzione.

Per adempire a questa nuova esigenza, Namirial Sicurezza Gestione, il software per la gestione della sicurezza, si arricchisce di un nuovo modulo per la gestione della sicurezza antincendio: l’SGSA.
I concetti base degli argomenti previsti nell’SGSA (Sistema di Gestione della Sicurezza Antincendio) sono simili a quelli presenti nel SGSSL; anche l’SGSA opera, infatti, sulla base della sequenza ciclica delle fasi di organizzazione, pianificazione, attuazione, controllo e revisione del sistema, per mezzo di un processo dinamico.

sgsa-1

L’SGSA permette di rendere sistematici i vari procedimenti relativi all’emergenza (Piani di emergenza, Piani di evacuazione, Esercitazioni, ecc.) in modo da poterli attuare efficacemente.
Dotato della modulistica specifica (Documenti del Sistema Antincendio), esso permette di controllare e gestire in maniera efficace: personale, formazione, informazione e addestramento; attrezzature, impianti e controlli antincendio e relative manutenzioni; DPI per l’attività antincendio; attrezzature per interventi antincendio; esercitazioni di preparazione all’emergenza; appalti; ma anche audit, controlli operativi, incidenti ed infortuni, azioni correttive e preventive, etc.

sgsa-2

Il programma è corredato di diversi Archivi di supporto a cui è possibile attingere: DPI, Attrezzature per intervento, Segnaletica, Audit e controlli, Controlli antincendio, Corsi e Ruoli.

sgsa-3

In generale l’iter procedurale prevede che sia esaminato il progetto relativo alla sicurezza antincendio e siano effettuati controlli, attraverso visite tecniche, volti ad accertare il rispetto delle prescrizioni previste dalla normativa. Se l’azienda oggetto di visita ha ritenuto di applicare, in maniera volontaria, anche un SGSSL, ciò sarà valutato in maniera molto positiva; applicare un SGSSL, infatti, oltre che avere efficacia esonerante dalla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni (D. Lgs. 231/2001) e a contribuire al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro, rende più organica la gestione della sicurezza.
Il nuovo modulo SGSA sarà presto disponibile sulla nuova versione di Sicurezza Gestione.

Per i dettagli aggiornati sul software, il materiale di supporto, i video e la versione dimostrativa visita il sito.

Copyright © - Riproduzione riservata
Namirial Sicurezza Gestione SGSA: il nuovo modulo per la gestione della sicurezza antincendio Ingegneri.info