Progettazione BIM: 2 corsi e-learning per ingegneri, architetti, geometri e periti industriali | Ingegneri.info

Progettazione BIM: 2 corsi e-learning per ingegneri, architetti, geometri e periti industriali

Beta Formazione promuove corsi per guidare i professionisti alla scoperta del BIM e formarli all’uso di questo nuovo strumento per la progettazione. Ad affiancarla, i software AutoDesk Revit e Allplan

beta_formazione
image_pdf

Il Building Information Modelling – ormai da tutti noto come BIM, e traducibile in italiano come “modello di informazioni di un edificio” – è uno degli strumenti più innovativi che si siano affacciati di recente nell’ambito della progettazione e della gestione degli edifici. E’ un metodo per ottimizzare, tramite l’uso di un apposito software tridimensionale, la progettazione, la realizzazione e la successiva gestione di un edificio di qualsiasi tipo.

Si tratta cioè di una sorta di contenitore di dati relativi all’edificio stesso, che integra in un unico modello le informazioni utili in ogni fase della progettazione: architettonica, impiantistica, energetica, gestionale. Il modello tridimensionale racchiude informazioni riguardanti volume e dimensioni, materiale, aspetto, caratteristiche tecniche che non vengono perse nella comunicazione ad altri studi ed altre piattaforme informatiche.

E’ ovvio, perciò, che il suo utilizzo diventa fondamentale per tutte le tipologie di professionisti che operano nell’ambito dell’edilizia: ingegneri, architetti, geometri, periti industriali… E’ altrettanto ovvio che il suo utilizzo si stia diffondendo sempre più nel mondo, anche se richiede un maggiore investimento nella fase iniziale del progetto (quella in cui si inseriscono tutte le informazioni); in seguito il lavoro risulta decisamente semplificato.

Cercando di essere sempre in prima linea rispetto alle novità – sia tecnologiche che legislative – che possono interessare i professionisti, Beta Formazione si è strutturata già da tempo per realizzare e fornire ai propri clienti appositi corsi di formazione dedicati al BIM e alle sue applicazioni pratiche. Da oltre un anno i professionisti che scelgono di accreditarsi grazie a Beta Formazione (anche e soprattutto con gli innovativi corsi di e-learning, comodamente accessibili dal proprio computer nei tempi e nei modi che ognuno preferisce) hanno avuto modo di ricevere crediti legati al Building Information Modelling. E oggi la piattaforma informatica che Beta Formazione propone ai propri clienti offre due specifici corsi sull’argomento.

beta_formazione

Il primo corso introduttivo

Il primo corso (destinato a ingegneri, architetti, geometri e periti industriali) è un corso introduttivo di 12 ore che ha l’obiettivo di spiegare questa nuova tecnologia, quali sono gli ambiti applicativi e le tecnologie utilizzate, quali vantaggi permette di ottenere e di fornire alcuni esempi pratici di progettazione BIM con Autodesk Revit, sia in ambito architettonico che strutturale. Tramite il software Revit 2016 saranno mostrate tutte le funzioni basilari per la progettazione architettonica e ingegneria MEP, progettazione strutturale, costruzione e coordinamento. Revit è un applicazione software che supporta un workflow BIM, dalla fase concettuale alla costruzione.

Il secondo corso: il BIM nella progettazione

Il secondo corso, della durata di dieci ore e sempre destinato alle stesse categorie di professionisti (ingegneri, architetti, geometri e periti industriali) riguarda invece l’utilizzo del BIM nella progettazione degli edifici: esso sviluppa la conoscenza di software che utilizzano la modellazione tridimensionale nella progettazione architettonica, in particolare vedremo come il software Allplan possa migliorare il lavoro del singolo professionista e degli studi professionali. Il corso insegna allora come un programma basato sull’approccio BIM Building Information Modeling possa contribuire a riorganizzare, in forma di progettazione integrata, la vita dello studio professionale nel complesso delle sue attività. I vantaggi nell’utilizzo di questo metodo sono: la progettazione più efficiente, un unico modello per tutte le fasi di progetto, la migliore qualità della costruzione, l’estrazione dei dati rapida ed affidabile, la riduzione del rischio di errori in cantiere e una maggiore competitività.

Copyright © - Riproduzione riservata
Progettazione BIM: 2 corsi e-learning per ingegneri, architetti, geometri e periti industriali Ingegneri.info