Sistemi con tubi multistrato per perdite di carico ridotte e una maggiore igiene dell’acqua sanitaria | Ingegneri.info

Sistemi con tubi multistrato per perdite di carico ridotte e una maggiore igiene dell’acqua sanitaria

Viega presenta il nuovo programma Smartpress, che consente perdite di carico fino all’80 % inferiori e contribuisce alla tutela dell’acqua sanitaria

I raccordi a pressare Viega Smartpress per tubi multistrato sono di acciaio inossidabile o bronzo. Rispetto ai raccordi comunemente in commercio vantano una geometria ottimizzata per favorire il flusso e non necessitano di o-Ring. (Foto: Viega)
I raccordi a pressare Viega Smartpress per tubi multistrato sono di acciaio inossidabile o bronzo. Rispetto ai raccordi comunemente in commercio vantano una geometria ottimizzata per favorire il flusso e non necessitano di o-Ring. (Foto: Viega)
image_pdf

Meno volume d’acqua è contenuto in un impianto di acqua sanitaria, meno è il rischio di proliferazione di batteri nocivi per la salute. Essi proliferano, infatti, nell’acqua stagnante, il cui volume è, invece, razionale in impianti dal dimensionamento ridotto. Per garantire tuttavia un adeguato rifornimento di acqua anche nei momenti di prelievo contemporaneo in più punti, è importante potersi avvalere di raccordi dalla geometria ottimizzata per favorire il flusso. Come ad esempio il nuovo programma Smartpress di Viega.

Smartpress offre il vantaggio di registrare perdite di carico minime: fino all’80 % inferiori rispetto ad altri raccordi a pressare per tubi polimerici. In questo modo, i raccordi Smartpress consentono un dimensionamento ridotto, contribuendo alla tutela della qualità dell’acqua sanitaria e riducendo al contempo i costi di investimento e di gestione.

Con gli innovativi raccordi Smartpress, Viega segna una tappa nel progresso dei sistemi con tubi multistrato: i raccordi a pressare sono costruiti con materiali pregiati come l’acciaio inossidabile e il bronzo;  sono privi di o-ring grazie alla presenza del supporto portagomma di resistente PPSU, sul quale il tubo aderisce perfettamente dopo la pressatura. Il principale vantaggio di questa soluzione senza o-ring, che trasforma il supporto portagomma in una estesa guarnizione piana, è quello di massimizzare la sezione utile di passaggio dell’acqua: il diametro interno, infatti, non è ridotto dalla presenza dell’o-ring e dai portagomma tradizionali, più spessorati per poter ricavare la sede della guarnizione.

Inoltre, ogni raccordo con cambio direzionale, come curve o T, ha geometrie che favoriscono il flusso. Tutto ciò a differenza dei più comuni raccordi a pressare standard, realizzati di ottone o materiale polimerico, ove il cambio direzionale avviene con angolo a 90 gradi e il diametro interno si riduce sensibilmente nel punto in cui risiede l’o-ring: caratteristiche negative che generano significative strozzature, con conseguenti perdite di carico nei raccordi di questo tipo.

I cambi direzionali nei corpi dei raccordi Viega Smartpress sono concepiti in modo tale da favorire il flusso. Le resistenze al flusso, le perdite di carico localizzate (valori K) sono quindi molto basse e significativamente inferiori rispetto ai valori registrati nei raccordi standard.

Grazie a queste ridotte perdite di carico, è possibile progettare l’impianto sanitario considerando tubi e raccordi con minori diametri nominali, abbattendo i costi dei materiali. Inoltre, il dimensionamento intelligente, calcolato con le effettive perdite di carico, garantisce tempi di erogazione brevi e riserve maggiori nei picchi di consumo. Questi fattori sono altresì importanti per supportare la progettazione igienica degli impianti: la corretta circolazione dell’acqua, la riduzione della stagnazione, il controllo delle temperature al fine di prevenire la proliferazione batterica.

Posa facile con tubo di superiore qualità

Il tubo multistrato del sistema Viega Smartpress è disponibile nelle diverse dimensioni da 16 a 63 mm. I tubi multistrato Viega Smartpress sono composti da un tubo interno in PE-Xc, uno strato di alluminio e un rivestimento esterno in PE-Xc. Grazie a questa struttura, il tubo può mantenere una forma stabile, vanta una barriera all’ossigeno affidabile e una notevole resistenza al carico. Fornito in rotoli e verghe, il tubo risulta facile da posare. Questo tubo ad elevate prestazioni viene prodotto a Niederwinkling in Baviera / Germania, dove Viega concentra la sua produzione di tubi polimerici.

Il tubo multistrato Smartpress può essere applicato negli impianti di acqua sanitaria e di riscaldamento. Negli impianti di acqua sanitaria, il sistema di installazione Smartpress, con la sua geometria ottimizzata per favorire il flusso, garantisce un’erogazione di acqua confortevole anche nei picchi di consumo. Inoltre, gli impianti realizzati con Smartpress concorrono ad una superiore tutela della qualità dell’acqua sanitaria: grazie ai valori K ridotti, si potrà tener conto di perdite di carico minori già in fase di  dimensionamento dell’impianto, evitando sovradimensionamenti. Il dimensionamento intelligente è una parte importante della progettazione igienica dell’impianto, a garanzia di prevenire la proliferazione di batteri come la Legionella. Abbondare con le dimensioni, oltre ad essere un costo inutile ed uno spreco di risorse, rallenta tremendamente il ricambio dell’acqua, aumentando il rischio di stagnazione, prima causa del deteriorarsi della qualità dell’acqua. Grazie a Smartpress, ai materiali con cui è fabbricato, alle geometrie costruttive ed alle limitate perdite di carico si ottiene quindi convenienza economica, maggior comfort e più sicurezza igienica.

Inoltre, per la distribuzione ai piani degli impianti di acqua sanitaria, i tubi flessibili multistrato sono una soluzione ideale in fase di installazione. Disponibile in rotoli e verghe, il tubo si posa rapidamente e richiede poche giunzioni. Inoltre, l’assenza di o-ring nei raccordi agevola notevolmente il lavoro in quanto dopo il taglio del tubo è possibile inserire e pressare il tubo direttamente. Non è più necessario sbavare, calibrare, svasare o espandere il tubo multistrato.

Per maggiori informazioni, consultare il sito.

Viega

Con più di 4000 collaboratori in tutto il mondo, il Gruppo Viega è tra i leader nelle tecnologie per l’installazione idrotermosanitaria – settore di competenza e principale motore di crescita per il gruppo aziendale. I circa 17.000 articoli a catalogo sono realizzati in nove siti produttivi, di cui quattro in Germania; le soluzioni specifiche per il mercato nord-americano provengono direttamente a McPherson negli Stati Uniti, quelle per l’Asia sono prodotte a Wuxi in Cina. La gamma include sistemi di tubazioni, di risciacquo e di scarico, installati in pressoché ogni ambito: negli impianti civili e pubblici, in quelli industriali e navali.

Fondato nel 1899 a Attendorn, Germania, il gruppo aziendale getta le basi per la sua internazionalizzazione negli anni ’60. Con una distribuzione basata principalmente su organizzazioni di vendita e di marketing nei rispettivi paesi, oggi i prodotti a marchio Viega sono installati in tutto il mondo.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Sistemi con tubi multistrato per perdite di carico ridotte e una maggiore igiene dell’acqua sanitaria Ingegneri.info