Sistemi di costruzione a secco: Jendy Joss presenta le sue soluzioni per pareti esterne | Ingegneri.info

Sistemi di costruzione a secco: Jendy Joss presenta le sue soluzioni per pareti esterne

Le soluzioni stratificate a secco Jendy per pareti esterne assicurano alte prestazioni termoacustiche, di resistenza e reazione al fuoco, di solidità e resistenza meccanica

Un caso di applicazione dei sistemi costruttivi a secco per pareti esterne Jendy Joss®
Un caso di applicazione dei sistemi costruttivi a secco per pareti esterne Jendy Joss®
image_pdf

I sistemi Jendy di Parete Esterna racchiudono una serie di soluzioni stratificate a secco capaci di ottenere eccellenti prestazioni termoacustiche, di resistenza e reazione al fuoco, di solidità e resistenza meccanica. I settori di applicazione sono il residenziale, l’alberghiero, il commerciale, l’ospedaliero e l’industriale.

L’operatività ed il montaggio sono simili ai tradizionali sistemi a secco anche per velocità e semplicità, ma con l’utilizzo di materiali pregiati che conferiscono alla soluzione finita delle caratteristiche notevolmente più qualificanti.

L’acciaio zincato a spessore maggiorato 08/10 e 10/10, o strutturale S280GD 12/10 o 20/10, le lastre in calcio silicato Universal Rock ad elevata densità, i materiali isolanti eco-biocompatibili e riciclabili, ed ogni altro componente sono tutti prodotti con requisiti superiori che consentono risultati qualitativi ed estetico-funzionali di prim’ordine.

Ogni soluzione tecnica è possibile, dalla realizzazione di porte e finestre a vani per l’impiantistica, dalle pareti curve a giunti di dilatazione, da altezze elevate per capannoni industriali a parapetti molto bassi, dall’installazione su soffitto inclinato all’applicazione di pareti ventilate ed ogni altra finitura desiderata.

L’ultima novità di Jendy Joss: Modulo JJ

Jendy Joss® ha partecipato alla recente edizione di Made Expo 2017 a Milano dove ha presentato in anteprima il Modulo JJ, sistema di parete esterna a secco modulare e preassemblato in stabilimento, con sistema di innesto rapido e fissaggio ai solai recentemente brevettato per un semplice e veloce montaggio.

Il sistema, composto da profili metallici strutturali, lastre in calcio-silicato Universal Rock® ad alta densità e materiali isolanti per le migliori prestazioni termo-acustiche, consente di adattarsi a qualsiasi progetto che verrà reso esecutivo dai tecnici aziendali con la restituzione di tutte le tipologie di Modulo JJ nelle varie dimensioni da assemblare poi in cantiere secondo un apposito schema.

Semplicità, precisione nell’assemblaggio con riduzione quindi dei difetti di posa, velocità estrema, le migliori prestazioni termiche ed acustiche, l’ottimizzazione della logistica in cantiere, dei trasporti, degli sfridi e conseguenti smaltimenti, la possibilità di evitare i ponteggi, la possibilità di qualsiasi tipologia di finitura dalla rasatura e tinteggiatura alla facciata ventilata in gres, fibrocemento, alluminio, lamiera ondulata, legno sono tutti elementi che conferiscono ai sistema Modulo JJ le più importanti caratteristiche per poter essere applicato in qualsiasi intervento moderno.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sistemi di costruzione a secco: Jendy Joss presenta le sue soluzioni per pareti esterne Ingegneri.info