Un complesso residenziale di Milano raggiunge la Classe A | Ingegneri.info

Un complesso residenziale di Milano raggiunge la Classe A

Grazie a Normablok Più S40 HP di Fornaci Laterizi Danesi un edificio residenziale di Milano raggiunge i requisiti di isolamento termico richiesti con Classificazione Energetica A

© Fornaci Laterizi Danesi
© Fornaci Laterizi Danesi
image_pdf

Il prossimo giugno saranno ultimati i lavori di un interessante progetto realizzato in via privata Chieti, a Milano. Si tratta di un complesso residenziale a firma dello Studio Rossetto Zora Architettura, commissionato da Chieti 10 srl e seguito dall’arch. Emiliano Rossetto e dal geom. Marco Zora di Rossetto Zora Architettura, e dall’ing. Marco Tremolada, progettista delle strutture.

La peculiarità dell’opera, classificata nella Classe Energetica A, dimostra che vivere a Milano in una casa con alti requisiti di efficienza energetica è possibile. Un obiettivo raggiunto attraverso una progettazione consapevole e sostenibile, sensibile al tema dell’efficienza energetica ottenuta attraverso una accurata scelta dei materiali da costruzione e una dotazione di sistemi specifici per raggiungere il massimo confort quali impianti fotovoltaici, caldaia a condensazione e riscaldamento a pavimento.

In particolare, la Classe A è stata raggiunta grazie all’impiego del sistema Normablok Più S40 HP di Fornaci Laterizi Danesi, il nuovissimo blocco ad alte prestazioni termiche concepito per realizzare tamponature monostrato performanti e sicure sismicamente.

La scelta dei materiali di Fornaci Laterizi Danesi

A conferma della volontà, da parte dei progettisti, di attuare un lavoro con altissimi requisiti di efficienza energetica, è stato scelto e utilizzato Normablok Più S40 HP di Fornaci Laterizi Danesi: attraverso un sofisticato processo produttivo, unico nel suo genere, vengono sinterizzate direttamente all’interno dei fori dei blocchi perle di polistirene additivato di grafite.

Le pareti realizzate con i blocchi Normablok Più S40 HP, intonacate tradizionalmente, raggiungono una trasmittanza termica di soli 0,14 W/m2K. I blocchi uniscono quindi le eccellenti caratteristiche di isolamento termico dell’EPS additivato di grafite, alle qualità di traspirabilità, naturalità e durabilità del laterizio che protegge il polistirene contenuto nei fori, garantendone nel tempo le prestazioni. I blocchi Normablok Più S40 HP sono facili e veloci da posare a garanzia di una forte economia generale di cantiere.

Infine Normablok Più S40 HP è stato sottoposto, presso il laboratorio CSI (Centro di Certificazione e Analisi comportamentale polivalente), ad uno speciale test che ne ha certificato gli elevati valori di resistenza al fuoco. Dopo 4 ore di esposizione a 1150° C, la parete è risultata perfettamente integra, confermando un’eccezionale barriera in caso di incendio e ottenendo così la certificazione EI 240.

SCHEDA TECNICA

Oggetto Residenza di Via Chieti a Milano
Committente Chieti 10 Srl
Data fine lavori  Giugno 2018
Località Milano
Progettista Arch. Emiliano Rossetto di RZ Architettura
DL Architettonica Geom. Marco Zora di RZ Architettura
Progettista delle strutture Ing. Marco Tremolada
Produttore laterizi Fornaci Laterizi Danesi Spa – Soncino (Cr)
Distributore laterizi  Latercom Srl – Soncino (Cr)

Copyright © - Riproduzione riservata
Un complesso residenziale di Milano raggiunge la Classe A Ingegneri.info