Arup porta a Milano una nuova passerella ciclopedonale | Ingegneri.info

Arup porta a Milano una nuova passerella ciclopedonale

wpid-12069_i.jpg
image_pdf

Il Comune di Milano apre una nuova passerella ciclopedonale su viale Renato Serra, al quartiere Portello. L’avveniristica opera, progettata dalla società Arup di Londra, la stessa che ha realizzato la grande ruota panoramica che svetta sulla capitale britannica, è composta da una pista centrale per le bici e i pedoni, sorretta da due archi a forma parabolica in acciaio che svettano, nel punto di raccordo più alto, a 18 metri dal livello della strada e sono fissati da una serie di tiranti.

La passerella appoggia alla quota di circa 6 metri rispetto al piano stradale, su due supporti in calcestruzzo armato le cui fondamenta raggiungono la profondità di 20 metri. La struttura, lunga 90 metri, larga 4 e pesante 618 tonnellate, collegherà il parco e la nuova piazza di questo quartiere.

La passerella ciclopedonale è dotata, inoltre, di due ascensori laterali, di due scale a chiocciola e di rampe per portatori di handicap. Tutta l’opera sarà colorata in policromia da un artista tedesco emergente di nome Torqist e il disegno avrà colori dal rosso al grigio al nero. La passerella sarà situata, a lavori completati, al centro di uno spazio di circa 3.000 metri quadrati, che sarà configurato come anfiteatro verde, capace di ospitare eventi e manifestazioni culturali.  La posa verrà effettuata tra il 10 e l’11 agosto da due gru portate dall’Austria per eseguire i lavori.

O.O.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Arup porta a Milano una nuova passerella ciclopedonale Ingegneri.info