Canale di Panama: arrivano le nuove paratoie italiane | Ingegneri.info

Canale di Panama: arrivano le nuove paratoie italiane

wpid-23560_image.jpg
image_pdf

Sono arrivate a Panama nei giorni scorsi le nuove paratoie giganti realizzate in Italia per l’ampliamento del Canale di Panama, che vede impegnato il gruppo Salini-Impregilo con il consorzio italo-spagnolo Gupc.

Le paratoie, lunghe 57,60 metri, larghe 11, alte 30 metri e pesanti 3mila tonnellate ciascuna, fanno parte del progetto “Terzo set di chiuse” che permetterà dall’inizio del 2016 il transito tra l’Oceano Pacifico e l’Oceano Atlantico delle navi Post-Panamax, lunghe quasi 400 metri e capaci di trasportare 13.000 container, il triplo di quelle attuali.

L’espansione del Canale di Panama è considerata l’opera di ingegneria più importante dell’ultimo decennio ed è strategica per il commercio e la sicurezza mondiali. Le quattro nuove paratoie, salpate da Trieste , si aggiungono alle quattro consegnate nell’estate 2013 e anticipano il viaggio che avverrà entro l’anno prossimo delle restanti otto previste dal progetto. I lavori del nuovo Canale di Panama sono stati completati per oltre il 75 per cento.

Guarda il video

Copyright © - Riproduzione riservata
Canale di Panama: arrivano le nuove paratoie italiane Ingegneri.info