Il Gran Teatro di Tianjin e' pronto | Ingegneri.info

Il Gran Teatro di Tianjin e’ pronto

wpid-12492_grandtheatre.jpg
image_pdf

È stata completata la spettacolare struttura del “Gran Teatro” (“Grand Theatre”) situato nel cuore del nuovo Parco della Cultura di Tianjin in Cina. Responsabile del progetto è lo studio tedesco Gmp Architekten, che nel 2009 aveva vinto il bando per la realizzazione della nuova struttura e che ha impiegato tre anni per ultimarla: uno spazio polivalente che ospita una sala per l’opera da 1.600 posti, una sala concerti da 1.200 posti e un’ulteriore sala più piccola di capienza 400 sedute.

I tre volumi principali culminano in un tetto dalla forma circolare, realizzato così per creare una corrispondenza diretta col vicino Museo di Storia Naturale, e allo stesso tempo evocare due componenti fondamentali del pensiero cinese: il cielo e la Terra, rappresentati da un lato nei solidi volumi che partono dal suolo e dall’altro nell’aspetto “galleggiante” del tetto. Allo stesso tempo la forma del tetto si apre sulla superficie acquatica dell’area circostante come una conchiglia aperta, di cui le tre sale rappresentano le “perle”. L’intera struttura inoltre, a partire dal tetto e fino alla base, è caratterizzata dalla sovrapposizione di strati paralleli orizzontali, richiamando una tecnica tradizionale cinese basata su cornicioni sovrapposti.

I teatri sono concepiti come volumi autonomi collegati da ampie scale, che a loro volta convergono nella piazza antistante, concepita come una sorta di “set urbano” della quotidianità che riguarda chi vive e passa nel circondario. Da qui nasce anche la scelta di eliminare il traffico veicolare dalla piazza collocando a nord e a sud parcheggi e punti di sosta per i mezzi pubblici.

 

V.R.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Il Gran Teatro di Tianjin e’ pronto Ingegneri.info