La Columbia University avra' un nuovo centro d'insegnamento della medicina | Ingegneri.info

La Columbia University avra’ un nuovo centro d’insegnamento della medicina

wpid-11895_ing.jpg
image_pdf

Per il nuovo centro di educazione medica della Columbia University di New York, la proposta degli architetti Diller Scofidio + Renfro è un edificio del tutto trasparente, che rivela il proprio scheletro. La struttura in cemento è, infatti, del tutto visibile attraverso il cristallo usato per le quattro facciate, in tutti i 14 piani.

Sarà costruito all’interno del già esistente campus della facoltà di medicina, situato nella parte settentrionale di Manhattan, ospitando facilities di ogni tipo per ricercatori, chirurghi, infermiere, dentisti e dottori specializzandi.

La costruzione sarà completata in collaborazione con gli architetti dello studio Gensler e la sua apertura avverrà probabilmente verso la fine del 2016, divenendo un nuovo e importante punto di riferimento nello skyline della “Grande Mela”, visibile dal George Washington Bridge e dal parco di Riverside. I lavori inizieranno nei primi mesi del 2013 e dureranno approssimativamente 42 mesi.

All’interno saranno incluse aule ipertecnologiche, spazi comuni per collaborazioni interdisciplinari e un centro per le simulazioni mediche, offrendo in tal modo un esempio di come la medicina debba essere insegnata e praticata nel XXI secolo.

Il design prevede che le aree di studio e quelle destinate alle attività pratiche siano connesse e che le simulazioni mediche siano perfette repliche delle operazioni cliniche, così come le sale a queste destinate rispecchino la realtà di sale operatorie. Inoltre, l’auditorium è stato progettato secondo i più alti standard tecnologici.

Gli spazi comuni offrono, invece, luoghi di aggregazione come lounge e bar e una terrazza affacciata sul fiume Hudson.

Le tecniche di costruzione usate seguono i principi di ecosostenibilità e, pertanto, l’edificio otterrà il Gold certificate degli standard LEED dall’USGBC (United States Green Building Council).

L’obiettivo di una simile struttura è ricreare le situazioni che si presentano nella medicina reale di ogni giorno, incoraggiando anche nuove forme di apprendimento collaborativo. Il concept è nato tenendo fede alla tradizione della Columbia University, che sin dal 1770 ha rappresentato il massimo per l’insegnamento della medicina, della fisica e della scienza negli Stati Uniti: fu infatti la prima università a poter conferire in America l’M.D. degree, cioè la laurea in medicina e chirurgia. Il nuovo edificio contribuirà a far sì che la Columbia resti fra i centri più innovativi per l’insegnamento universitario medico-scientifico. 

C.C.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
La Columbia University avra’ un nuovo centro d’insegnamento della medicina Ingegneri.info