Milano: verso l'avvio il cantiere del nuovo Palalido | Ingegneri.info

Milano: verso l’avvio il cantiere del nuovo Palalido

wpid-11305_basket.jpg
image_pdf

Nonostante il ritardo di diversi mesi, sono in corso di ultimazione in questi giorni i lavori di demolizione degli elementi della vecchia struttura del Palalido di Milano, che lascerà il posto a un nuovo centro nevralgico destinata a diventare punto di riferimento per gli eventi sportivi e culturali nel capoluogo lombardo.

I lavori veri e propri cominceranno dopo l’assegnazione dell’appalto (il prossimo maggio), che vede dodici imprese in lizza per il bando. La fine dei lavori è prevista a gennaio del 2013, considerando che la struttura dovrebbe essere funzionale da febbraio dell’anno prossimo.

Secondo un accordo con Armani Jeans, la struttura si chiamerà Pala Aj; la squadra di basket sarà legata al palazzetto tramite un accordo per il quale solo per la denominazione il brand verserà 400 mila euro.

L’impianto avrà una superficie di 5 mila mq, una nuova copertura reticolare in acciaio, una capienza di 5.500 spettatori e sarà dotato di pannelli fotovoltaici. Il parterre è modulabile e potrà variare a seconda degli eventi ospitati: fiere, sfilate, concerti, convention. Il costo complessivo dei lavori ammonta a circa 8,7 milioni di euro, frutto della ricapitalizzazione della società partecipata da parte del Comune.

V.R.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Milano: verso l’avvio il cantiere del nuovo Palalido Ingegneri.info