Un cemento flessibile | Ingegneri.info

Un cemento flessibile

wpid-3775_Home.jpg
image_pdf

Vincitore del premio Medium Award for Material of the Year conferito da MaterialconneXion, Concrete Cloth prodotto dalla britannica Concrete Canvas è un materiale altamente innovativo che, a secco, si presenta come un tessuto ma una volta impregnato d’acqua è flessibile e adattabile a curvature complesse. Con la semplice aggiunta di acqua, prende infatti rapidamente le forme desiderate e consente di creare strutture durevoli, sicure, resistenti al fuoco, adattabili a un’ampia varietà di impieghi, dal commerciale al militare, all’umanitario: guarnizioni per canaline e fossati, protezioni per pendenze, rinforzi per i sacchi di sabbia, compresa la veloce realizzazione di rifugi o strutture per lo stivaggio di cibo in situazioni di disagio. Questa innovativa tecnologia è stata premiata “non solo per le caratteristiche tecniche ma anche per le potenziali capacità di influire sulle nostre vite”.

{FOTO}CC (Concrete Cloth, letteralmente “abito di cemento”) è disponibile in rotoli da 1,1 metro di larghezza e negli spessori di 4, 8, 13 millimetri, si può tagliare con i tradizionali utensili in commercio ed è premiscelato e pronto per l’aggiunta di acqua.

La sua flessibilità consente di ottenere complesse forme organiche impensabili con altri prodotti cementizi e il risultato finale è una superficie dalle singolari caratteristiche tattili. Resiste alle aggressioni di agenti chimici e atmosferici, non teme il degrado causato dai raggi UV, è ininfiammabile e il fondo in PVC ne garantisce l’impermeabilità.

Guarda il video in home page su videobox

Scarica la brochure

Copyright © - Riproduzione riservata
Un cemento flessibile Ingegneri.info