Una villa prefabbricata in X-lam a San Pietroburgo | Ingegneri.info

Una villa prefabbricata in X-lam a San Pietroburgo

wpid-315_VillainlegnopreassemblataWoodBetonPrestige.jpg
image_pdf

Nasce dalla collaborazione tra lo studio Zanetti Design di Milano e Wood Beton ed è stata prodotta e preassemblata completamente in stabilimento e successivamente smontata e riassemblata in Russia

dilizia di pregio e qualità sì, purchè ecosostenibili e rispettosi dell’ambiente.
Questi tre concetti sintetizzano le esigenze espresse dal committente, data anche la particolarità del luogo in cui la dacia in legno doveva essere posata.

Un ambiente totalmente immerso nel verde, una foresta direttamente affacciata sul mar Baltico dove alberi e animali selvatici rappresentano i veri tesori da salvaguardare: tenendo sempre ben presente questo fattore, la costruzione della villa in legno non doveva richiedere il taglio di alcun albero.

È l’opera dell’uomo che in questo caso si plasma e si modella per adattarsi all’ambiente naturale che la ospiterà, e non il contrario.

Flessibilità, utilizzo di materiali ecosostenibili e di soluzioni tecniche che permettano di risparmiare energia sono le caratteristiche salienti del sistema costruttivo adottato da Wood Beton per la realizzazione della villa in legno della linea Prestige.

Lo stretto rapporto tra natura ed architettura si manifesta già dalla progettazione dell’abitazione: la forma della casa, in pianta, tiene conto della vegetazione preesistente, diventata parte integrante dello sviluppo dell’edificio, somigliando ad una stella le cui punte si inseriscono armoniosamente tra la vegetazione.
I fronti spezzati e dalle altezze digradanti enfatizzano ulteriormente tale caratteristica.

Il dialogo tra elementi naturali e strutture è poi favorito dalla grandi aperture finestrate. Estremamente piacevole il gioco di trasparenze tra interno e esterno.

La villa si sviluppa su un piano interrato, un piano terra e una zona soppalco al piano primo.

Il piano interrato è realizzato con strutture in c.a. Tutte le altre strutture portanti fuori terra sono costituite da pannelli in legno massiccio a strati incrociati X-lam (pareti e solai), preassemblati in stabilimento, con alti valori di isolamento termico.

Il prodotto, in conformità alle Direttive CE 89/ 106, è accompagnato dal benestare Tecnico Europeo ETA-06/2009.

Case in legno di lusso Wood Beton Prestige

Prestige è la nuova linea di case in legno di lusso chiavi in mano di Wood Beton.

Un team dedicato di progettisti ed interior designer coniuga l’expertise pluriennale dell’azienda nella progettazione e realizzazione di strutture ed edifici in legno con le più attuali tendenze del design e dello stile, a servizio del committente finale.

Il legno, elemento legato all’antica tradizione costruttiva, materiale naturale duttile e leggero, diventa quindi il protagonista assoluto di soluzioni abitative uniche ed esclusive che, pur essendo accomunate dal raggiungimento delle più elevate performance a livello termo-acustico, antisismico e strutturale, si distinguono per particolari architettonici, suddivisione degli spazi e finiture creati ad hoc.

Ogni progetto Wood Beton Prestige inizia dall’analisi delle esigenze del cliente e si sviluppa poi “su misura” come un abito d’alta sartoria, seguito passo passo in tutte le fasi di realizzazione da un team dedicato di professionisti nell’edilizia industrializzata in legno.

A livello architettonico, partendo da uno studio preliminare del territorio, si scelgono le soluzioni costruttive ideali per armonizzare l’edificio con il paesaggio circostante, per creare l’equilibrio ideale fra interno ed esterno e, non ultimo, per assicurare il rispetto delle normative antisismiche vigenti, come è avvenuto per la dacia in legno oggetto di questo approfondimento.

A livello operativo, la completa prefabbricazione degli elementi tecnologici permette poi di avere un cantiere completamente a secco, pulito, rapido e sicuro nello sviluppo, poiché l’unica lavorazione richiesta al personale è l’assemblaggio degli elementi che, nella maggior parte dei casi, non necessita dell’ausilio di ponteggi.

Importante è sottolineare che ogni casa Wood Beton Prestige è unica ed esclusiva, con un mix tutto personale di funzionalità ed estetica che spazia dai dettami più tradizionali a quelli più contemporanei.

Le case Wood Beton Prestige non sono “modelli da catalogo”, nessuna di esse sarà mai uguale ad un’altra poiché sono realizzate in aderenza alle specifiche richieste della committenza.

L’esclusività è quindi un carattere fondamentale di ogni casa Wood Beton Prestige. Massima flessibilità ed infinite possibilità di personalizzazione, ma non solo: grazie all’impiego di materiali innovativi infatti, le abitazioni Wood Beton Prestige sono ecosostenibili e a basso fabbisogno energetico, sfruttando le proprietà del materiale legno che possono essere integrate con impiantistiche innovative come la geotermia, il fotovoltaico, l’eolico.

I sistemi costruttivi Wood Beton utilizzati: strutture in legno X-lam e bagni prefabbricati Hot&Cold

L’attenzione per l’ambiente ha diretto la scelta del committente verso l’utilizzo del legno per la sua villa nella foresta, coniugando tradizione con innovazione e qualità: per questo motivo si è rivolto ad un’azienda italiana capace di garantire caratteristiche prestazionali dell’edificio e qualità del risultato finale.

Per la realizzazione della casa chiavi in mano, Wood Beton ha adottato strutture portanti in legno a strati incrociati X-lam e bagni prefabbricati Hot&Cold, integrando impianti e finiture fornite da aziende italiane.

Tecnologia in legno X-lam

Il sistema costruttivo X-lam di Wood Beton si basa su sistemi a pannelli multistrato in legno massiccio a strati incrociati, dimostratosi vincente sia in termini prestazionali sia per tempi di posa rapidissimi, logistica di cantiere semplificata e sostenibilità dei materiali utilizzati.

I vantaggi del sistema costruttivo a pareti in legno a strati incrociati sono numerosi:

  • ottimi valori di isolamento termico;
  • attestata protezione antincendio;
  • buon isolamento acustico;
  • buona inerzia termica;
  • stabilità dimensionale con rigonfiamento e ritiro trascurabili;
  • possibilità di mantenere a vista il lato interno del pannello nelle pareti;
  • possibilità di realizzare edifici con grande rigidezza;
  • effetto positivo sul benessere delle persone;
  • leggerezza delle strutture.

Durante la fase di progettazione

  • tutti i dettagli possono essere facilmente risolti;
  • la fisica delle costruzioni del progetto è verificabile in modo semplice;
  • è possibile valutare la prefabbricazione dell’intera parete, incluso l’isolante.

Durante la fase di montaggio

  • i pannelli di legno massiccio vengono montati a secco (montaggio rapido e “asciutto”), senza la necessità di eseguire getti integrativi. Ciò facilita enormemente la gestione logistica del cantiere, limitando le attrezzature necessarie alle operazioni di montaggio.
    Rispetto a soluzioni tradizionali, le tecnologie a secco evitano di effettuare in loco stoccaggi di materiale e numerose altre operazioni.
  • vi è possibilità di immediata messa in carico.

I bagni prefabbricati in legno Hot&Cold

Hot&Cold di Wood Beton è il primo bagno ecologico di edilizia industrializzata in legno.

Il bagno “chiavi in mano” si distingue per l’estrema flessibilità compositiva, che lo rende perfetto sia per interventi di nuova concezione che per ristrutturazioni, con taglie dimensionali che vanno dalla XS alla XXL.

Gli impianti idraulici sono gli stessi di un normale bagno prefabbricato in calcestruzzo ma, a differenza di questo, Hot&Cold è realizzato con la tecnologia X-lam (pannelli in legno massiccio a strati incrociati), pesa solo 15 quintali (contro i 60 di quello in calcestruzzo), non aggiunge sovraccarico al solaio ed è completamente trasportabile.

Altro elemento di distinzione di Hot&Cold è la sua completa riciclabilità: anche una volta dismesso, può essere completamente recuperato e reimpiegato perché totalmente smontabile.

Negli interni la nuova creazione interpreta poi i trends del design più attuali con finiture personalizzabili e sanitari sospesi, secondo i desideri del cliente.

Un’importante innovazione, quindi, per bagni modulari, installabili in tempi brevissimi, a costi certi e predefiniti, ma sopratutto senza interventi murari e quindi senza il ricorso a muratori, idraulici, piastrellisti, falegnami e imbianchini, il tutto senza rinunciare né al pregio delle finiture né al risultato estetico complessivo.

Una posa sorprendente

La fase di produzione e posa della villa in legno è stata particolarmente interessante: in prima fase, infatti, l’intero edificio è stato prodotto e montato in stabilimento.

In seguito è stato smontato in tutte le sue parti, caricato in 9 tir e trasportato fino a San Pietroburgo, per essere infine rimontato in cantiere.

Tutto ciò ha permesso a Wood Beton di poter assicurare al committente finale un elevato livello qualitativo dell’edificio, un controllo accurato di tutte le strutture prodotte e la garanzia di una posa in cantiere senza sorprese.

Copyright © - Riproduzione riservata
Una villa prefabbricata in X-lam a San Pietroburgo Ingegneri.info