Un accordo che promuove la cultura della diversità | Ingegneri.info

Un accordo che promuove la cultura della diversità

wpid-6255_rampa.jpg
image_pdf

L’accordo è stato firmato tra il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e il Fondo italiano per l’abbattimento delle barriere architettoniche (Fiaba). Obiettivo è promuovere una cultura inclusiva delle diversità, abbattendo barriere fisiche e architettoniche. L’accordo prevede la costituzione di un gruppo di lavoro comune, punta alla definizione di singoli progetti di ricerca dedicati all’individuazione e soluzione degli handicap di disabilità anche con eventuali ulteriori convenzioni con altri enti e istituzioni di ricerca a livello nazionale e internazionale.

“Per quanto ci riguarda – ha detto il Presidente del Cnr, Luciano Maiani – si tratta di prestare maggiore attenzione alla dimensione sociale dei risultati della ricerca. Per usare un termine familiare ai ricercatori, di dare vita a una sorta di spin off sociale, dunque, un arricchimento del nostro lavoro quotidiano”.

In occasione della firma l’Ufficio divulgazione, relazioni istituzionali e urp del Cnr ha presentato una raccolta ragionata di normative nazionali sull’abbattimento delle barriere architettoniche e sulla disabilità, curata dalla ricercatrice Letizia Sciumbata, che presto sarà pubblicata online sul sito del Cnr.

Un cammino lungo ma necessario per rendere giustizia a coloro che ancora oggi sono privati della possibilità di accedere a strutture e lavori a causa di limitate capacità fisiche o sensoriali. Un passo avanti perché la libertà di movimento sia un diritto davvero universale.

Copyright © - Riproduzione riservata
Un accordo che promuove la cultura della diversità Ingegneri.info