AGENZIA DELLE ENTRATE - PROVVEDIMENTO 28 Novembre 2007 | Ingegneri.info

AGENZIA DELLE ENTRATE – PROVVEDIMENTO 28 Novembre 2007

AGENZIA DELLE ENTRATE - PROVVEDIMENTO 28 Novembre 2007 - Proroga dei termini di presentazione della dichiarazione sostitutiva di atto di notorieta', concernente determinati aiuti di Stato dichiarati incompatibili dalla Commissione europea. (GU n. 286 del 10-12-2007 )

AGENZIA DELLE ENTRATE

PROVVEDIMENTO 28 Novembre 2007

Proroga dei termini di presentazione della dichiarazione sostitutiva
di atto di notorieta’, concernente determinati aiuti di Stato
dichiarati incompatibili dalla Commissione europea.

IL DIRETTORE DELL’AGENZIA

In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel
seguito del presente provvedimento,

Dispone:

1. Proroga dei termini di presentazione della dichiarazione
sostitutiva di atto di notorieta’ concernente determinati aiuti di
Stato dichiarati incompatibili dalla Commissione europea
1.1 La dichiarazione sostitutiva di atto di notorieta’, prevista
per i soggetti che intendono avvalersi di aiuti di Stato automatici,
riferiti ad agevolazioni fiscali, approvata con provvedimento del
Direttore dell’Agenzia delle entrate 6 agosto 2007, pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale n. 194 del 22 agosto 2007, e’ presentata,
esclusivamente per via telematica e con le modalita’ previste dal
citato provvedimento, entro il 31 dicembre 2007, relativamente agli
aiuti di Stato fruiti a decorrere dal 1° gennaio 2007.
Motivazioni:
Con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate 6 agosto
2007, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 194 del 22 agosto 2007,
e’ stato approvato il modello di dichiarazione sostitutiva di atto di
notorieta’, predisposto per i contribuenti che volessero avvalersi di
aiuti di Stato automatici, riferiti ad agevolazioni fiscali, per
attestare di non aver mai ricevuto ovvero di aver fruito e,
successivamente, rimborsato gli aiuti che sono stati dichiarati
incompatibili da decisioni della Commissione europea ed individuati
nel decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 maggio 2007.
Il citato provvedimento stabiliva, in particolare, che le predette
dichiarazioni dovessero essere presentate preventivamente alla
fruizione dell’aiuto a decorrere dal sessantesimo giorno successivo
alla data di pubblicazione dello stesso nella Gazzetta Ufficiale
(ossia dal 22 ottobre 2007) e, per coloro che, invece, ne avessero
gia’ fruito nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 21 ottobre
2007, le stesse dichiarazioni dovessero essere presentate entro il
novantesimo giorno successivo alla predetta data di pubblicazione
(ossia entro il 20 novembre 2007).
Al fine di agevolare la fruizione degli aiuti, con particolare
riferimento a quelli da fruire entro la scadenza prevista per il
versamento degli acconti delle imposte, considerata la prossimita’
dei relativi termini e verificatesi alcune incertezze in ordine alle
ipotesi in cui debba essere trasmessa la prevista dichiarazione
sostitutiva, il presente provvedimento fissa al 31 dicembre 2007 il
nuovo termine entro il quale i contribuenti sono tenuti ad assolvere
l’adempimento previsto con riferimento agli aiuti di Stato fruiti nel
corso dell’anno 2007.
Rimangono, ovviamente, salvi gli effetti prodotti dalle
dichiarazioni sostitutive gia’ presentate nei termini previsti dal
provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate 6 agosto 2007.
Attribuzioni del direttore dell’Agenzia delle entrate.
Decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 (art. 57; art. 62; art.
66; art. 67, comma 1; art. 68, comma 1; art. 71, comma 3, lettera a);
art. 73, comma 4);
Statuto dell’Agenzia delle entrate, pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2001 (art. 5, comma 1; art. 6, comma
1);
Regolamento di amministrazione dell’Agenzia delle entrate,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 36 del 13 febbraio 2001 (art.
2, comma 1);
Decreto del Ministro delle finanze 28 dicembre 2000, pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale n. 9 del 12 febbraio 2001.
Disciplina normativa di riferimento.
Legge 27 dicembre 2006, n. 296: disposizioni per la formazione del
bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2007);
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 maggio 2007:
disciplina con cui e’ effettuata la dichiarazione sostitutiva
dell’atto di notorieta’, concernente determinati aiuti di Stato,
dichiarati incompatibili dalla Commissione europea, di cui all’art.
1, comma 1223, della legge 27 dicembre 2006, n. 296;
Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate 6 agosto
2007.
Roma, 28 novembre 2007

Il direttore dell’Agenzia: Romano

AGENZIA DELLE ENTRATE – PROVVEDIMENTO 28 Novembre 2007

Ingegneri.info