AGENZIA DELLE ENTRATE - PROVVEDIMENTO 31 Maggio 2007 | Ingegneri.info

AGENZIA DELLE ENTRATE – PROVVEDIMENTO 31 Maggio 2007

AGENZIA DELLE ENTRATE - PROVVEDIMENTO 31 Maggio 2007 - Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati rilevanti ai fini dell'applicazione degli studi di settore contenuti nei modelli che costituiscono parte integrante della dichiarazione Unico 2007. (GU n. 168 del 21-7-2007 - Suppl. Straordinario)

AGENZIA DELLE ENTRATE

PROVVEDIMENTO 31 Maggio 2007

Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica
dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli studi di settore
contenuti nei modelli che costituiscono parte integrante della
dichiarazione Unico 2007.

IL DIRETTORE
In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme indicate nei
riferimenti normativi
Dispone:
1. I soggetti che effettuano la trasmissione telematica dei dati
rilevanti ai fini dell’applicazione degli studi di settore, contenuti
nei modelli per la comunicazione degli stessi e nei modelli M ed N da
utilizzare per comunicare i dati riguardanti i contribuenti tenuti
agli obblighi dell’annotazione separata, che costituiscono parte
integrante della dichiarazione Unico 2007, devono attenersi alle
specifiche tecniche di cui all’allegato A al presente provvedimento.
La trasmissione telematica deve essere effettuata avvalendosi del
medesimo servizio, Entratel o Internet, utilizzato per la
trasmissione telematica delle dichiarazioni dei redditi, IVA, IRAP e
sostituti d’imposta.
La trasmissione telematica dei dati rilevanti ai fini
dell’applicazione degli studi di settore puo’ essere effettuata anche
per il tramite degli incaricati di cui all’art. 3, commi 2-bis e 3,
del decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322, e
successive modificazioni. Non e’ consentito effettuare la
trasmissione telematica tramite le banche e le Poste Italiane S.p.A.

Motivazioni.
Il presente provvedimento approva le specifiche tecniche da
adottare per la trasmissione telematica dei modelli per la
comunicazione dei dati rilevanti per l’applicazione degli studi di
settore e dei modelli M ed N per la comunicazione dei dati
riguardanti i contribuenti tenuti agli obblighi dell’annotazione
separata, da utilizzare per il periodo d’imposta 2006 e che
costituiscono parte integrante della dichiarazione dei redditi da
presentare con il modello Unico 2007.

Riferimenti normativi.
a) Attribuzioni del Direttore dell’Agenzia delle Entrate:
decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 (art. 57; art. 62;
art. 66; art. 67, comma 1; art. 68, comma 1; art. 71 comma 3
lettera a); art. 73 comma 4);
statuto dell’Agenzia delle Entrate (art. 5, comma 1; art. 6.
comma 1);
regolamento di amministrazione dell’Agenzia delle entrate (art.
2, comma 1);
decreto del Ministro delle finanze 28 dicembre 2000.
b) Disciplina degli studi di settore:
decreto-legge 30 agosto 1993, n. 331 (art. 62-bis) convertito,
con modificazioni, dalla legge 29 ottobre 1993, n. 427: Istituzione
degli studi di settore;
legge 23 dicembre 1996, n. 662 (art. 3, comma 121):
Individuazione dei soggetti tenuti alla presentazione dei questionari
per gli studi di settore;
decreto ministeriale del 22 marzo 1997: Modalita’ per la
compilazione e l’invio all’Amministrazione finanziaria dei
questionari per gli studi di settore;
legge 8 maggio 1998, n. 146 (artt. 10 e 10-bis): Disposizioni
per la semplificazione e la razionalizzazione del sistema tributario
e per il funzionamento dell’Amministrazione finanziaria, nonche’
disposizioni varie di carattere finanziario;
decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322,
e successive modificazioni: Modalita’ per la presentazione delle
dichiarazioni relative alle imposte dei redditi, all’imposta
regionale sulle attivita’ produttive e all’imposta sul valore
aggiunto;
decreto ministeriale 31 luglio 1998, e successive
modificazioni: Modalita’ tecniche di trasmissione telematica delle
dichiarazioni e individuazione dei soggetti abilitati alla
trasmissione telematica;
decreti 18 febbraio 1999, 12 luglio 2000, 21 dicembre 2000 e
19 aprile 2001: Individuazione di altri soggetti abilitati alla
trasmissione telematica delle dichiarazioni;
provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate 27 marzo
2007: Approvazione dei modelli per la comunicazione dei dati
rilevanti ai fini dell’applicazione degli studi di settore relativi
alle attivita’ economiche delle manifatture, del commercio, dei
servizi e delle attivita’ professionali, da utilizzare per il periodo
d’imposta 2006;
provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate
10 maggio 2007: Approvazione dei modelli, da utilizzare in relazione
al periodo d’imposta 2006, per la comunicazione dei dati riguardanti
i contribuenti tenuti agli obblighi di annotazione separata.

Il presente provvedimento sara’ pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 31 maggio 2007
Il Direttore dell’Agenzia: Romano

Allegato

VOLUME 1

—-> vedere immagini da pag. 5 a pag. 99 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 100 a pag. 198 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 199 a pag. 297 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 298 a pag. 396 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 397 a pag. 495 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 496 a pag. 594 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 595 a pag. 693 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 694 a pag. 698 su supporto cartaceo

VOLUME 2

—-> vedere immagini da pag. 704 a pag. 802 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 803 a pag. 901 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 902 a pag. 1000 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1001 a pag. 1099 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1100 a pag. 1198 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1199 a pag. 1206 su supporto cartaceo

VOLUME 3

—-> vedere immagini da pag. 1212 a pag. 1310 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1311 a pag. 1409 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1410 a pag. 1411 su supporto cartaceo

VOLUME 4

—-> vedere immagini da pag. 1418 a pag. 1516 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1517 a pag. 1615 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1616 a pag. 1714 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1715 a pag. 1813 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1814 a pag. 1912 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 1913 a pag. 2011 su supporto cartaceo

—-> vedere immagini da pag. 2012 a pag. 2055 su supporto cartaceo

AGENZIA DELLE ENTRATE – PROVVEDIMENTO 31 Maggio 2007

Ingegneri.info