Lettera circolare 19/05/1998 | Ingegneri.info

Lettera circolare 19/05/1998

Lettera circolare 19/05/1998 - Circolare del Ministero dell'Interno n. 73 del 29 luglio 1971 - Chiarimenti inerenti il punto 1.3. Dimensioni.

Lettera circolare 19/05/1998
Circolare del Ministero dell’Interno n.
73 del 29 luglio 1971 – Chiarimenti inerenti il punto 1.3. Dimensioni.

Pervengono a questo Ministero quesiti relativi alla corretta
interpretazione del punto 1.3 della circolare n0 73 del 29 luglio
1971, in ordine alle modalità di determinazione dell’altezza del
locale caldaia nei casi in cui l’intradosso del soffitto non sia
piano.

Mi riguardo, ai fini di assicurare la necessaria uniformità
applicativa ed in attesa della definizione della nuova normativa che
aggiornerà le vigenti disposizioni in materia, si precisa che
l’altezza di 2,5 m deve essere computata come altezza media dell’area
comprendente il generatore termico e la zona ad esso adiacente, fino
alla distanza di 0,6 m dal generatore stesso.

In detta area deve
essere assicurata comunque un’altezza minima di 2 m da osservarsi nei
confronti di qualsiasi sporgenza dall’intradosso del solaio di
copertura, compresi eventuali impianti e tubazioni a soffitto.

Sono
fatte salve, in ogni caso, le distanze minime tra l’involucro della
caldaia e il soffitto del locale previste allo stesso punto 1.3 della
circolare in oggetto.

Lettera circolare 19/05/1998

Ingegneri.info