MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 27 novembre 2009 | Ingegneri.info

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI – DECRETO 27 novembre 2009

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 27 novembre 2009 - Autorizzazione alla proroga delle successive fasi del programma sperimentale per il sostegno al reddito finalizzato al reimpiego, per i lavoratori interessati e gia' beneficiari del programma, fino al raggiungimento dei requisiti pensionistici. (09A14995) (GU n. 297 del 22-12-2009 )

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI

DECRETO 27 novembre 2009

Autorizzazione alla proroga delle successive fasi del programma
sperimentale per il sostegno al reddito finalizzato al reimpiego, per
i lavoratori interessati e gia’ beneficiari del programma, fino al
raggiungimento dei requisiti pensionistici. (09A14995)

IL DIRETTORE GENERALE
degli ammortizzatori sociali
e incentivi all’occupazione

Visto il decreto-legge 6 marzo 2006 n. 68, convertito in legge 24
marzo 2006 n.127; ed in particolare l’art. 1 recante misure in favore
dei lavoratori ultracinquantenni licenziati;
Visto l’art. 1 del decreto ministeriale del 19 giugno 2006,
contenente il piano di riparto del contingente numerico di 3.000
unita’ da ammettere al programma di reimpiego per i lavoratori
ultracinquantenni;
Visto l’art. 3 del sopra citato decreto ministeriale del 19 giugno
2006, il quale dispone che le «imprese comunicano al Ministero del
lavoro e della previdenza sociale l’elenco nominativo dei lavoratori
da ammettere al programma di reimpiego»;
Visto in particolare l’art. 1, comma 3, della sopra citata legge n.
127/2006, il quale dispone che «Al termine dei periodi di cui
all’art. 7, commi 1 e 2, della legge 23 luglio 1991, n. 223, e al
termine del triennio successivo, gli accordi di cui al comma 1 sono
sottoposti a verifiche per quanto attiene alle attivita’ di reimpiego
e, sulla base dei risultati raggiunti, il Ministero del lavoro e
delle politiche sociali procedera’ per i lavoratori interessati alla
eventuale proroga delle successive fasi del Programma sperimentale
per il sostegno al reddito finalizzato al reimpiego»;
Vista la nota della D.G. degli Ammortizzatori Sociali n. 14/12406
del 7 luglio 2009 con la quale si chiede all’agenzia Italia lavoro
una relazione di verifica dei risultati raggiunti circa la situazione
dei lavoratori gia’ beneficiari del sopracitato programma di
reimpiego;
Vista la nota di risposta dell’agenzia Italia lavoro n. 5798 del 3
novembre 2009 con la quale si fa’ ampio resoconto degli interventi
effettuati per facilitare il collocamento dei lavoratori inseriti nel
suddetto programma;
Considerato pertanto, il pieno raggiungimento dello scopo del
programma sperimentale per il sostegno al reddito finalizzato al
reimpiego dei lavoratori dei lavoratori ultracinquantenni;

Decreta:

In adempimento all’art. 1, comma 3 della legge del 24 marzo 2006,
n. 127, si autorizza la proroga delle successive fasi del programma
sperimentale per il sostegno al reddito finalizzato al reimpiego, per
i lavoratori interessati e gia’ beneficiari del programma, fino al
raggiungimento dei requisiti pensionistici.

Roma, 27 novembre 2009

Il direttore generale: Mancini

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI – DECRETO 27 novembre 2009

Ingegneri.info