MINISTERO DELLA SALUTE | Ingegneri.info

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 28 maggio 2002: Certificazione di conformita' delle marche auricolari per l'identificazione e la registrazione dei bovini. (GU n. 270 del 18-11-2002)

MINISTERO DELLA SALUTE

DECRETO 28 maggio 2002

Certificazione di conformita’ delle marche auricolari per
l’identificazione e la registrazione dei bovini.

IL MINISTRO DELLA SALUTE
Visto il regolamento (CE) n. 1760/2000 del Parlamento europeo e del
Consiglio del 17 luglio 2000, che istituisce un sistema di
identificazione e registrazione dei bovini e relativo
all’etichettatura delle carni bovine e prodotti a base di carni
bovine e che abroga il regolamento (CE) n. 820/97 del Consiglio;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica del 19 ottobre
2000, n. 437, recante modalita’ per la identificazione e la
registrazione dei bovini;
Visto il decreto del Ministro della salute 18 luglio 2001 di
modifica degli allegati al citato decreto del Presidente della
Repubblica del 19 ottobre 2000, n. 437;
Visto il decreto del Ministro della salute 8 novembre 2001 di
modifica degli allegati II e V al decreto del Presidente della
Repubblica 19 ottobre 2000, n. 437;
Visto il decreto-legge 22 ottobre 2001, n. 381, recante:
“Disposizioni urgenti concernenti l’Agenzia per l’erogazioni in
agricoltura, l’anagrafe bovina e l’Ente irriguo umbro-toscano”
convertito in legge 21 dicembre 2001 n. 441;
Visto il decreto 31 gennaio 2002 del Ministro della salute e del
Ministro delle politiche agricole di concerto con il Ministro degli
affari regionali ed il Ministro per l’innovazione e le tecnologie
recante disposizioni in materia di funzionamento dell’anagrafe
bovina, in particolare l’art. 3, comma 5;
Decreta:
Art. 1.
1. I fornitori di marche auricolari iscritti nell’elenco ufficiale
tenuto dal Ministero della salute – Direzione generale della sanita’
pubblica veterinaria, degli alimenti e della nutrizione, devono
presentare un’attestazione ufficiale in corso di validita’ rilasciata
da istituti, organismi o centri di certificazione riconosciuti,
nazionali o esteri, dalla quale risulti che in base ad analisi e alle
prove effettuate, le marche prodotte e commercializzate sono conformi
alle caratteristiche tecniche stabilite nell’allegato I al decreto
del Presidente della Repubblica del 19 ottobre 2000, n. 437, e
successive modifiche; resta ferma la facolta’ del Ministero della
salute, di sottoporre le marche auricolari in questione a perizia
tecnica a campione e rilevazioni in campo per verificarne l’effettiva
conformita’ alle caratteristiche tecniche sopra richiamate.
2. L’attestazione ufficiale di cui al comma 1, deve essere fornita
al Ministero della salute – Direzione generale della sanita’ pubblica
veterinaria, degli alimenti e della nutrizione, entro 120 giorni
dalla data di pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana per i fornitori gia’ iscritti nel
citato elenco ufficiale e contestualmente alla presentazione della
domanda per coloro che richiedono per la prima volta l’inserimento
nel predetto elenco; in mancanza, i fornitori gia’ iscritti sono
esclusi dall’elenco ufficiale e le nuove domande d’inserimento
respinte.
Il presente decreto, inviato alla Corte dei Conti per la
registrazione, e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 28 maggio 2002
Il Ministro: Sirchia
Registrato alla Corte dei conti il 15 ottobre 2002
Ufficio di controllo preventivo sui Ministeri dei servizi alla
persona e dei beni culturali, registro n. 6, foglio n. 232

MINISTERO DELLA SALUTE

Ingegneri.info