MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 28 Marzo 2007 | Ingegneri.info

MINISTERO DELLA SALUTE – DECRETO 28 Marzo 2007

MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 28 Marzo 2007 - Recepimento della direttiva 2007/10/CE della Commissione del 21 febbraio 2007 di modifica dell'allegato II alla direttiva 92/119/CEE del Consiglio del 17 dicembre 1992, inerente le misure da intraprendere all'interno delle zone di protezione a seguito di focolai di malattia vescicolare dei suini. (GU n. 161 del 13-7-2007 )

MINISTERO DELLA SALUTE

DECRETO 28 Marzo 2007

Recepimento della direttiva 2007/10/CE della Commissione del
21 febbraio 2007 di modifica dell’allegato II alla direttiva
92/119/CEE del Consiglio del 17 dicembre 1992, inerente le misure da
intraprendere all’interno delle zone di protezione a seguito di
focolai di malattia vescicolare dei suini.

IL MINISTRO DELLA SALUTE

Visto il regolamento di polizia veterinaria approvato con decreto
del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320;
Vista la legge 23 dicembre 1978, n. 833;
Vista la legge 2 giugno 1988, n. 218;
Visto il decreto del Ministro della sanita’ 20 luglio 1989, n. 298,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 25 agosto 1989, n. 198, e
successive modificazioni;
Visto l’art. 17 della legge 23 agosto 1988, n. 400;
Visto l’art. 13 della legge 4 febbraio 2005, n. 11, recante norme
generali sulla partecipazione dell’Italia al processo normativo
dell’Unione europea e sulle procedure di esecuzione degli obblighi
comunitari;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 17 maggio 1996, n.
362, recante il regolamento d’attuazione della direttiva 92/119/CEE
del Consiglio del 17 dicembre 1992 che introduce misure generali di
lotta contro alcune malattie degli animali, nonche’ misure specifiche
per la malattia vescicolare dei suini;
Considerato che la direttiva 2007/10/CE della Commissione del
21 febbraio 2007 ha modificato l’allegato II della direttiva
92/119/CEE del Consiglio del 17 dicembre 1992, inerente le misure da
intraprendere all’interno delle zone di protezione a seguito di
focolai di malattia vescicolare dei suini;
Considerata la necessita’ di autorizzare lo spostamento degli
animali dalle zone di protezione, qualora i divieti di movimentazione
siano in vigore da oltre trenta giorni, in ragione della grave
situazione in atto in alcune province, conseguente all’accertamento
di focolai malattia vescicolare dei suini;
Considerato altresi’ urgente consentire l’utilizzo e
l’identificazione delle carni fresche di suini provenienti da aziende
situate in zona di protezione, conformemente a quanto disposto dal
succitato provvedimento comunitario, in corso di pubblicazione;
Ritenuto pertanto necessario modificare l’allegato II del decreto
del Presidente della Repubblica 17 maggio 1996, n. 362;
Decreta:

Art. 1.
1. L’allegato II “Misure specifiche in materia di lotta ed
eradicazione di talune malattie” del decreto del Presidente della
Repubblica 17 maggio 1996, n. 362, e’ sostituito dall’allegato al
presente decreto.
Il presente decreto, inviato alla Corte dei conti per la
registrazione, entra in vigore il giorno successivo alla
pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 28 marzo 2007
Il Ministro: Turco

Registrato alla Corte dei conti il 22 maggio 2007
Ufficio di controllo preventivo sui Ministeri dei servizi alla
persona e dei beni culturali, registro n. 3, foglio n. 142

Allegato

—-> Vedere Allegato da pag. 22 a pag. 32 in formato zip/pdf

MINISTERO DELLA SALUTE – DECRETO 28 Marzo 2007

Ingegneri.info