MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE - DECRETO 26 Settembre 2007 | Ingegneri.info

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE – DECRETO 26 Settembre 2007

MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE - DECRETO 26 Settembre 2007 - Autorizzazione all'impiego in mare di alcuni prodotti assorbenti da impiegare in mare per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi. (GU n. 258 del 6-11-2007 )

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

DECRETO 26 Settembre 2007

Autorizzazione all’impiego in mare di alcuni prodotti assorbenti da
impiegare in mare per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi
petroliferi.

IL DIRETTORE GENERALE
per la protezione della natura

Visto il decreto del Ministero dell’ambiente e della tutela del
territorio in data 23 dicembre 2002, pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana n. 35 del 12 febbraio 2003,
dettante disposizioni per la “Definizione delle procedure per il
riconoscimento di idoneita’ dei prodotti disperdenti ed assorbenti da
impiegare in mare per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi
petroliferi”, cosi’ come modificato dal decreto del Ministero
dell’ambiente e della tutela del territorio in data 24 febbraio 2004,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 58
del 1° marzo 2004;
Vista l’istanza prodotta, ai sensi dell’art. 2 del summenzionato
decreto ministeriale 23 dicembre 2002, dalla societa’ A.I.R. Bank 92
S.r.l. in data 2 luglio 2007, diretta ad ottenere il riconoscimento
di idoneita’ tecnica per l’impiego dei prodotti denominati panno oil
(codici 100, 200, 203, 50), panno env (codici 100, 200), salsicciotto
oil (codici 412, 430, 124, 806, 401, 510, 516, 810, 810-10, 816)
salsicciotto env (codici 510, 810), cuscino oil (codici 99, 1818),
salami oil (codici 10, 518), rotolo 150, rotolo oil (codici 152, 155,
155/2, 1900) rotolo env (codici 150, 152), per la bonifica della
contaminazione da idrocarburi petroliferi in mare;
Esaminata la documentazione tecnica necessaria (scheda di
identificazione e test di stabilita’, di efficacia e di tossicita),
fatta pervenire dalla societa’ istante con la citata nota del
2 luglio 2007, e preso atto:
a) che i prodotti di cui all’istanza suddetta sono tutti
interamente realizzati con il medesimo materiale denominato Meltblow
Polypropylene;
b) che risultano allegate le certificazioni delle analisi
effettuate ai sensi del citato decreto ministeriale 23 dicembre 2002
in relazione al materiale Meltblow Polypropylene;
c) della conformita’ della documentazione prodotta con quella
richiesta dal citato decreto ministeriale 23 dicembre 2002 in
relazione al materiale Meltblow Polypropylene;
d) che i prodotti panno oil (codici 100, 200, 203, 50), panno env
(codici 100, 200), salsicciotto oil (codici 412, 430, 124, 806, 401,
510, 516, 810, 810 -10, 816, salsicciotto env (codici 510, 810),
cuscino oil (codici 99, 1818), salami oil (codici 10, 518), rotolo
150, rotolo oil (codici 152, 155, 155/2, 1900) rotolo env (codici
150, 152) sono ascrivibili alla categoria degli assorbenti la cui
autorizzazione all’uso e’ regolamentata dal suddetto decreto
ministeriale 23 dicembre 2002;
Visti i pareri resi, ai sensi dell’art. 3 del decreto ministeriale
23 dicembre 2002, dall’istituto centrale per la ricerca applicata al
mare (nota prot. n. 8146/07 dell’8 agosto 2007) e dall’Istituto
superiore di sanita’ (nota prot. n. 43914 del 29 agosto 2007), che
riconoscono, sulla base della documentazione tecnica allegata alla
nota inviata, l’idoneita’ tecnica e l’efficacia dei prodotti
assorbenti suddetti,

Decreta:

Art. 1.
E’ autorizzato l’impiego dei prodotti denominati panno oil (codici
100, 200, 203, 50), panno env (codici 100, 200), salsicciotto oil
(codici 412, 430, 124, 806, 401, 510, 516, 810, 810-10, 816)
salsicciotto env (codici 510, 810), cuscino oil (codici 99, 1818),
salami oil (codici 10, 518), rotolo 150, rotolo oil (codici 152, 155,
155/2, 1900) rotolo env codici 150, 152) come prodotti assorbenti da
impiegare in mare per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi
petroliferi.

Art. 2.
La presente autorizzazione decorre dalla data del decreto, ha
durata triennale ed e’ rinnovabile.

Art. 3.
Il presente decreto e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 26 settembre 2007

Il direttore generale: Cosentino

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE – DECRETO 26 Settembre 2007

Ingegneri.info