MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE | Ingegneri.info

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE - DECRETO 12 marzo 2003: Proroga del termine finale di presentazione delle domande per l'accesso alle agevolazioni in favore dell'imprenditoria femminile di cui al Capo II del decreto del Presidente della Repubblica 28 luglio 2000, n. 314. (GU n. 62 del 15-3-2003)

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

DECRETO 12 marzo 2003

Proroga del termine finale di presentazione delle domande per
l’accesso alle agevolazioni in favore dell’imprenditoria femminile di
cui al Capo II del decreto del Presidente della Repubblica 28 luglio
2000, n. 314.

IL MINISTRO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

Vista la legge 25 febbraio 1992, n. 215, recante “Azioni positive
per l’imprenditoria femminile”;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 luglio 2000, n.
314, concernente il “Regolamento per la semplificazione del
procedimento recante la disciplina del procedimento relativo agli
interventi a favore dell’imprenditoria femminile” (n. 54, allegato 1
della legge n. 59/1997);
Visto il proprio decreto del 22 novembre 2002 con il quale sono
stati fissati i termini per la presentazione delle domande per
l’accesso alle agevolazioni a favore dell’imprenditoria femminile di
cui al capo II del citato decreto del Presidente della Repubblica
28 luglio 2000, n. 314;
Visto che il termine finale per la presentazione delle domande di
cui sopra, fissato al novantesimo successivo a quello iniziale, scade
il 13 marzo 2003;
Considerato che la scadenza di tale termine non consentirebbe alle
imprese di formulare le dovute valutazioni in ordine all’opportunita’
di utilizzare altri strumenti agevolativi, come quelli previsti a
sostegno dell’imprenditoria giovanile dal decreto legislativo n.
185/2000, il cui avvio operativo e’ imminente;
Ritenuta l’opportunita’, anche al fine di ottimizzare l’utilizzo
delle risorse disponibili per gli aiuti pubblici, di concedere alle
imprese un adeguato periodo di tempo per acquisire le necessarie
conoscenze in merito agli strumenti agevolativi a disposizione e
operare scelte piu’ adeguate alle proprie esigenze di sviluppo;
Decreta:
Articolo unico
Il termine finale del 5o bando per la presentazione da parte delle
imprese delle domande per l’accesso alle agevolazioni a favore
dell’imprenditoria femminile di cui al capo II del decreto del
Presidente della Repubblica 28 luglio 2000, n. 314, stabilito con il
decreto ministeriale del 22 novembre 2002 citato in premessa, e’
prorogato al 15 aprile 2003.
Il presente decreto e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 12 marzo 2003
Il Ministro: Marzano

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

Ingegneri.info