MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 30 novembre 2010 | Ingegneri.info

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 30 novembre 2010

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 30 novembre 2010 - Recepimento della direttiva 2009/112/CE della Commissione del 25 agosto 2009, recante modifica della direttiva 91/439/CEE del Consiglio concernente la patente di guida. (10A15247) - (GU n. 301 del 27-12-2010 )

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

DECRETO 30 novembre 2010

Recepimento della direttiva 2009/112/CE della Commissione del 25
agosto 2009, recante modifica della direttiva 91/439/CEE del
Consiglio concernente la patente di guida. (10A15247)

IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE
E DEI TRASPORTI

Visto il decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e successive
modifiche ed integrazioni, recante «Nuovo codice della strada»;
Visto il titolo IV del citato codice della strada recante: «Guida
dei veicoli e conduzione degli animali»;
Visto l’art. 229 del medesimo codice che rinvia a decreti dei
Ministri della Repubblica il recepimento, secondo le competenze loro
attribuite, di direttive comunitarie afferenti alle materie
disciplinate dallo stesso codice;
Vista la direttiva n. 91/439/CEE del Consiglio, del 29 luglio 1991,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale delle Comunita’ europee n. L 237
del 24 agosto 1991;
Vista la direttiva 2009/112/CE della Commissione del 25 agosto
2009, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale delle Comunita’ europee n.
L 223 del 26 agosto 2009, recante modifica della direttiva 91/439/CEE
del Consiglio concernente la patente di guida;
Visto il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti
30 settembre 2003, n. 40T, recante «Disposizioni comunitarie in
materia di patenti di guida e recepimento della direttiva 2000/56/CE»
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 15 aprile 2004, n. 88 in
particolare l’allegato terzo recante «Norme minime concernenti
l’idoneita’ fisica e mentale per la guida di un veicolo a motore»;
Ritenuto necessario modificare l’allegato III del citato decreto
del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 30 settembre 2003,
n. 40T, in conformita’ con le disposizioni introdotte dalla direttiva
2009/112/CE;
Vista la nota prot. I.4.CD.2.2 dell’8 ottobre 2010 con cui il
Ministero della salute ha trasmesso il documento elaborato dal gruppo
tecnico di lavoro costituito presso detto Ministero con decreto
dirigenziale 9 ottobre 2009 al fine di individuare criteri di
valutazione dell’idoneita’ psicofisica alla guida di veicoli a motore
di soggetti affetti da patologie della vista, diabete o epilessia,
sulla base delle nuove norme comunitarie;

Adotta

il seguente decreto:

Recepimento della direttiva 2009/112/CE della Commissione del 25
agosto 2009, recante modifica della direttiva 91/439/CEE del
Consiglio concernente la patente di guida.
Art. 1

1. E’ recepita la direttiva 2009/112/CE. Il rilascio e la conferma
di validita’ della patente di guida a soggetti con patologie a carico
dell’apparato visivo, diabetici o epilettici e’ subordinato
all’accertamento dei requisiti previsti dagli allegati I, II e III,
facenti parte integrante del presente decreto.
2. I punti 6, 10 e 12 dell’allegato III al decreto del Ministro
delle infrastrutture e dei trasporti 30 settembre 2003, n. 40T, sono
abrogati.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 30 novembre 2010

Il Ministro: Matteoli

Allegato I

Parte di provvedimento in formato grafico

Allegato II

Parte di provvedimento in formato grafico

Allegato III

Parte di provvedimento in formato grafico

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 30 novembre 2010

Ingegneri.info