MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 3 aprile 2008 | Ingegneri.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 3 aprile 2008

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 3 aprile 2008 - Disposizioni per l'attuazione della riforma della politica agricola comune nel settore del tabacco. (GU n. 118 del 21-5-2008 )

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 3 aprile 2008

Disposizioni per l’attuazione della riforma della politica agricola
comune nel settore del tabacco.

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI

Visto il regolamento (CE) n. 1782/2003 del Consiglio del
29 settembre 2003 e successive modifiche ed integrazioni;
Visto il regolamento (CE) n. 795/2004 della Commissione del
21 aprile 2004 e successive modifiche ed integrazioni;
Visto il regolamento (CE) n. 796/2004 della Commissione del 21
aprile 2004 e successive modifiche ed integrazioni;
Visto il regolamento (CE) n. 1973/2004 della Commissione del
29 ottobre 2004 e successive modifiche ed integrazioni;
Visto il decreto ministeriale del 30 gennaio 2006, n. D/63 recante
disposizioni per l’attuazione della riforma della politica agricola
comune nel settore del tabacco, in particolare il comma 2 dell’art.
5;
Visto il decreto ministeriale del 14 marzo 2007, n. D/171 che ha
stabilito gli importi indicativi dell’aiuto per il raccolto 2007;
Visti i dati produttivi definitivi del raccolto 2007 di ciascun
gruppo varietale, comunicati dall’AGEA con la nota del 21 marzo 2008,
prot. n. ACIU.2008.389 e constatato che non e’ stato raggiunto
l’importo massimo dell’aiuto totale previsto per l’Italia
nell’articolo 110-terdecies del regolamento (CE) n. 1782/2003;
Visto quanto stabilito dal secondo comma dell’articolo
171-quaterdecies del regolamento (CE) n. 1973/2004, come modificato
dal regolamento (CE) n. 2182/2005, che prevede la fissazione di un
importo definitivo dell’aiuto per chilogrammo e per gruppo di
varieta’ di tabacco;
Ritenuta la necessita’ di determinare il livello definitivo
dell’aiuto per il raccolto 2007, aumentando in misura proporzionale
l’aiuto indicativo di ciascun gruppo varietale;
Decreta:

Art. 1.
Fissazione del livello definitivo dell’aiuto

1. In applicazione dell’art. 5, comma 2 del decreto ministeriale n.
D/63 del 30 gennaio 2006, l’importo definitivo, per chilogrammo di
prodotto, dell’aiuto per i gruppi di varieta’ di tabacco per il
raccolto 2007, e’ fissato come segue:

=====================================================================
Gruppo varietale | Aiuto definitivo (Euro/kg)
=====================================================================
01 – Flue Cured | 2,1738
02 – Light Air Cured | 2,0153
03 – Dark Air Cured | 1,7889
04 – Fire Cured | 2,2644
05 – Sun Cured | –
07 – Katerini | –

2. All’importo dell’aiuto definitivo di cui al comma 1 sono
applicabili le trattenute previste dagli articoli 10 e
110-quaterdecies del regolamento (CE) n. 1782/2003.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 3 aprile 2008
Il Ministro: De Castro
Registrato alla Corte dei conti l’8 maggio 2008
Ufficio di controllo atti Ministeri delle attivita’ produttive,
registro n. 2, foglio n. 5

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 3 aprile 2008

Ingegneri.info