MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DECRETO 29 ottobre 2010 | Ingegneri.info

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 29 ottobre 2010

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DECRETO 29 ottobre 2010 - Ripartizione in capitoli e in articoli per lo stato di previsione dell'Entrata, delle variazioni alle Unita' previsionali di base, apportate dalla legge di approvazione delle disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2010. (10A13531) - (GU n. 268 del 16-11-2010 - Suppl. Ordinario n.253)

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

DECRETO 29 ottobre 2010

Ripartizione in capitoli e in articoli per lo stato di previsione
dell’Entrata, delle variazioni alle Unita’ previsionali di base,
apportate dalla legge di approvazione delle disposizioni per
l’assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle
Amministrazioni autonome per l’anno finanziario 2010. (10A13531)

IL MINISTRO
DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

Vista la legge 31 dicembre 2009, n. 196, concernente «legge di
contabilita’ e finanza pubblica»;
Visto in particolare l’art. 21, comma 17 della citata legge n.
196 del 2009, il quale dispone che con decreto del Ministro
dell’economia e delle finanze, d’intesa con le amministrazioni
interessate, le unita’ di voto parlamentare sono ripartite in
capitoli ai fini della gestione e della rendicontazione;
Visto l’art. 33 della citata legge, concernente «assestamento e
variazioni di bilancio»;
Vista la legge 23 dicembre 2009, n. 192 concernente il bilancio
di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2010 ed il bilancio
pluriennale per il triennio 2010-2012;
Visto il proprio decreto 30 dicembre 2009, pubblicato nel
supplemento ordinario n. 246 alla Gazzetta Ufficiale – Serie generale
– n. 303 del 31 dicembre 2009 con il quale nello stato di previsione
dell’entrata (Tabella n.1) e negli stati di previsione dei Ministeri
e delle Amministrazioni autonome (Tabelle da n. 2 a n. 14) e’ stata
disposta la ripartizione, per l’anno finanziario 2010, delle unita’
previsionali di base in capitoli e articoli, ai fini della gestione e
della rendicontazione;
Vista la legge 21 settembre 2010, n. 158, recante «disposizioni
per l’assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle
Amministrazioni autonome per l’anno finanziario 2010»;
Considerato che ai fini della gestione e della rendicontazione –
come avvenuto per il bilancio di previsione e con le medesime
modalita’ – occorre far luogo alla ripartizione nei capitoli delle
variazioni apportate alle unita’ previsionali di base dalla predetta
legge di approvazione dell’assestamento 2010;
Ritenuta la necessita’ di disporre la suddetta ripartizione
conformemente ai contenuti degli allegati tecnici che hanno
accompagnato i vari stati di previsione nel progetto di assestamento;

Decreta:

Ai fini della gestione e della rendicontazione, nello stato di
previsione dell’Entrata (Tabella n. 1) e negli stati di previsione
dei Ministeri e delle Amministrazioni autonome (Tabelle da n. 2 a n.
14), la ripartizione, per l’anno finanziario 2010, in capitoli ed in
articoli per lo stato di previsione dell’Entrata, delle variazioni
alle unita’ previsionali di base, disposte dal provvedimento di
assestamento, e’ quella risultante dall’allegato documento che
costituisce parte integrante del presente decreto.
Il decreto viene comunicato alla Corte dei conti e pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 29 ottobre 2010

Il Ministro: Tremonti

Allegato

TABELLA 1

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 2

Parte di provvedimento in formato grafico

AMMINISTRAZIONE DEI MONOPOLI DI STATO

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 3

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 4

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 5

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 6

Parte di provvedimento in formato grafico

ISTITUTO AGRONOMICO PER L’OLTREMARE

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 7

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 8

Parte di provvedimento in formato grafico

FONDO EDIFICI DI CULTO

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 9

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 10

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 11

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 12

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 13

Parte di provvedimento in formato grafico

TABELLA 14

Parte di provvedimento in formato grafico

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 29 ottobre 2010

Ingegneri.info