MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 7 novembre 2008 | Ingegneri.info

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 7 novembre 2008

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 7 novembre 2008 - Modifica del decreto 30 novembre 2006, relativo all'ammissione al finanziamento del progetto di ricerca e formazione rif. DM23492 «Laboratorio pubblico-privato per lo sviluppo di strumenti bio-informatici integrati per la genomica, la trascrittomica e la proteomica (Lab. GTP)». (Prot. 1176/Rig). (GU n. 290 del 12-12-2008 )

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

DECRETO 7 novembre 2008

Modifica del decreto 30 novembre 2006, relativo all’ammissione al
finanziamento del progetto di ricerca e formazione rif. DM23492
«Laboratorio pubblico-privato per lo sviluppo di strumenti
bio-informatici integrati per la genomica, la trascrittomica e la
proteomica (Lab. GTP)». (Prot. 1176/Rig).

IL DIRETTORE GENERALE
della ricerca

Visto il decreto-legge 16 maggio 2008, n. 85 «Disposizioni urgenti
per l’adeguamento delle strutture di Governo in applicazione
dell’art. 1, commi 376 e 377, della legge 24 dicembre 2007, n. 244,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 114 del 16 maggio 2008,
convertito con modificazioni nella legge 14 luglio 2008, n. 121
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 164 del 15 luglio 2008;
Visto il decreto legislativo del 27 luglio 1999, n. 297, recante:
«Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il
sostegno della ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione
delle tecnologie, per la mobilita’ dei ricercatori» e, in
particolare, gli articoli 5 e 7 che prevedono l’istituzione del Fondo
agevolazioni alla ricerca e l’istituzione di un Comitato per gli
adempimenti ivi previsti;
Visto il decreto ministeriale 8 agosto 2000, n. 593 recante le:
«Modalita’ procedurali per la concessione delle agevolazioni previste
dal decreto legislativo 27 luglio 1999, n. 297» e, in particolare,
l’art. 12 che disciplina i progetti di ricerca e formazione
presentati in conformita’ di bandi emanati dal MIUR per la
realizzazione di obiettivi specifici;
Visto il decreto ministeriale 18 dicembre 2000, n. 860/Ric. di
nomina del Comitato, cosi’ come previsto dall’art. 7 del predetto
decreto legislativo n. 297, e successive modifiche ed integrazioni;
Visto il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze 10
ottobre 2003, n. 90402 d’intesa con il Ministro dell’istruzione,
dell’universita’ e della ricerca «Criteri e modalita’ di concessione
delle agevolazioni previste dagli interventi a valere sul Fondo per
le agevolazioni alla ricerca (F.A.R.), registrato alla Corte dei
conti il 30 ottobre 2003 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25
novembre 2003, n. 274;
Visto il decreto direttoriale 14 marzo 2005, n. 602/Ric. pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale n. 68 del 23 marzo 2005, recante: «Invito
alla presentazione di progetti di ricerca industriale, sviluppo
precompetitivo e formazione per la realizzazione e/o il potenziamento
di laboratori pubblico-privati nelle regioni del Mezzogiorno
d’Italia»(di seguito «bando laboratori pubblico-privati»);
Visto il decreto direttoriale 30 novembre 2006, n. 2628/Ric.
pubblicato nel Supplemento ordinario n. 17 alla Gazzetta Ufficiale n.
20 del 25 gennaio 2007, con il quale, tra gli altri, e’ stato ammesso
al finanziamento il progetto DM23492 di ricerca dal titolo
«Laboratorio pubblico privato per lo sviluppo di strumenti
bio-informatici integrati per la genomica, la trascrittomica e la
proteomica (LAB GTP)» e di formazione dal titolo «Specialisti nei
settori della genomica e bioinformatica a supporto dello sviluppo di
nuove tecnologie per l’analisi e la identificazione di geni e dei
meccanismi della loro espressione», afferente al Laboratorio 8,
beneficiari: C.N.R. Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni,
Consorzio per lo studio e l’applicazione della bio-informatica alla
genomica, Universita’ degli studi di Milano – Dipartimento di
oncologia sperimentale – Istituto europeo di oncologia e Universita’
degli studi di Roma La Sapienza – Dipartimento di medicina
sperimentale e patologia;
Viste le note del 4 aprile 2007 prot. Mur 4501 del 10 maggio 2007,
del 6 novembre 2007 prot. Miur 11311 del 14 novembre 2007 e del 20
novembre 2007 prot. Miur n. 11863 del 28 novembre 2007, corredate di
documentazione, con le quali e’ stato comunicato: la rinuncia allo
svolgimento delle attivita’ progettuali da parte dell’Universita’
degli studi di Milano – Dipartimento di oncologia sperimentale –
Istituto europeo di oncologia e il subentro nelle stesse da parte
dell’Universita’ degli studi di Roma La Sapienza – Dipartimento di
medicina sperimentale e patologia; la variazione della data di inizio
del progetto di ricerca e di formazione; la rimodulazione del
progetto stesso con conseguenti variazioni nelle quote di attivita’
di ricerca e formazione, nonche’ nella ripartizione delle quote dei
costi per ciascun partner del progetto; le variazioni nell’ambito
della compagine consortile del Consorzio per lo studio e
l’applicazione della bio-informatica alla genomica consistenti
nell’ingresso tra i soci di CEINGE biotecnologie avanzate S.c.a.r.l.-
societa’ partecipante alle attivita’ progettuali e nella variazione
della denominazione del socio Healthware Technology S.r.l. in
Clinical Research Technology S.r.l.;
Acquisiti, al riguardo, i supplementi istruttori effettuati dagli
esperti ministeriali e dall’Istituto convenzionato;
Tenuto conto del parere espresso dal Comitato ex art. 7 comma 2 del
decreto legislativo 27 luglio 1999, n. 297, nella seduta del 21
maggio 2008 e riportato nel relativo verbale;
Considerato che le variazioni proposte non modificano le finalita’
della ricerca e della formazione, non contrastano con i criteri della
piu’ razionale utilizzazione delle risorse per il conseguimento del
miglior risultato contrattuale, non comportano incrementi delle spese
bensi’ una riduzione del costo totale ammesso per il progetto pari a
euro 149.735,00 e del relativo finanziamento totale pari a euro
140.449,20.
Ritenuta l’opportunita’ di procedere all’adozione di uno specifico
provvedimento di rettifica del citato decreto direttoriale n.
2628/Ric. del 30 novembre 2006;
Visto il decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, e successive
modifiche e integrazioni;
Decreta:

Art. 1.

1. A rettifica del decreto direttoriale n. 2628/Ric. del 30
novembre 2006 pubblicato nel Supplemento ordinario alla Gazzetta
Ufficiale n. 20 del 25 gennaio 2007, il sotto riportato progetto di
ricerca e formazione, presentato ai sensi dell’art. 12 del decreto
ministeriale 8 agosto 2000, n. 593, a fronte del bando laboratori
pubblico-privati – Laboratorio 8, a seguito delle variazioni indicate
nelle premesse, e’ ammesso agli interventi previsti dalle normative
citate in premessa, nelle forme, misure, modalita’ e condizioni
indicate nella scheda allegata al presente decreto, di cui
costituisce parte integrante, che annulla e sostituisce quella
relativa al progetto in argomento, allegata al citato decreto n.
2628/Ric.:
DM23492
Ricerca «Laboratorio pubblico privato per lo sviluppo di strumenti
bio-informatici integrati per la genomica, la trascrittomica e la
proteomica (LAB GTP)»;
Formazione «Specialisti nei settori della genomica e bioinformatica
a supporto dello sviluppo di nuove tecnologie per l’analisi e la
identificazione di geni e dei meccanismi della loro espressione».
Beneficiari:
C.N.R. – Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni – Napoli;
Consorzio per lo studio e l’applicazione della bio-informatica
alla genomica – Napoli;
Universita’ degli studi di Roma La Sapienza – Dipartimento di
medicina sperimentale e patologia – Roma.

Art. 2.

L’impegno assunto con decreto dirigenziale 2628/Ric. del 30
novembre 2006, relativamente al progetto DM23492 e’ ridotto da euro
4.252.193,80, di cui euro 2.762.569,95 nella forma di contributo
nella spesa e euro 1.489.623,85 nella forma di credito agevolato, a
euro 4.111.744,60 di cui euro 2.674.686,55 nella forma di contributo
nella spesa e euro 1.437.058,05 nella forma di credito agevolato.
2. Restano fermi i termini del finanziamento di cui all’art. 2.
comma 4 del decreto dirigenziale 2628/Ric. del 30 novembre 2006.
3. Restano ferme tutte le altre disposizioni e modalita’ del
predetto decreto direttoriale n. 2628/Ric. del 30 novembre 2006.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 7 novembre 2008
Il direttore generale: Criscuoli

Allegato

—-> Vedere Allegato da pag. 15 a pag. 30 <----

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 7 novembre 2008

Ingegneri.info