Siti del circuito Teknoring


La Community degli Ingegneri Italiani · Supplemento di Tecnici.it - Quotidiano di informazione scientifica e tecnica - ISSN 2284-0109 - Anno 7 n° 225 del 25/04/2014
Cerca
  • feed
  • Commenti 773
  • tweeter2.025
  • facebook 43.413
  • 171.776 utenti registrati
  homepage/ / Scia, impianti, appalti: il Cni fa chiarezza

Scia, impianti, appalti: il Cni fa chiarezza

Il Consiglio nazionale degli ingegneri illustra i principali contenuti del decreto semplificazioni

Di
Pubblicato sul Canale In primo piano il 23 aprile 2012

Il Consiglio nazionale degli ingegneri ha pubblicato la circolare n. 53/XVIII dell'11 aprile 2012 per illustrare i contenuti di maggiore interesse per la professione di ingegnere del decreto semplificazioni, entrato in vigore il 7 aprile scorso.

L’articolo 2 del decreto modifica l'art. 19 della Legge n. 241/90 precisando che l'asseverazione tecnica non è richiesta ogniqualvolta si ricorra alla Scia (Segnalazione certificata inizio attività), ma nei soli casi in cui questa sia espressamente richiesta dalla normativa vigente, ad esempio in tema di edilizia dal Dpr 380/2001.

L'articolo 9 introduce invece la dichiarazione unica di conformità degli impianti che sostituisce i diversi modelli oggi in vigore. È previsto, per gli impianti termici civili di potenza termica nominale superiore al valore di soglia (0,035MW), che l'installatore verifichi e dichiari che l'impianto è conforme alle caratteristiche tecniche previste dall'art. 285 del Decreto legislativo n. 152/2006 ed è idoneo a rispettare i valori limite di emissione di cui all'art. 286.

Tali dichiarazioni devono essere espressamente riportate in un atto allegato alla dichiarazione di conformità conservata presso la sede dell'interessato ed esibite, a richiesta dell'amministrazione, per i relativi controlli. Resta fermo l'obbligo di comunicazione ai fini: del rilascio del certificato di agibilità da parte del comune; dell'allaccio di una nuova fornitura di gas, energia elettrica o acqua.

Per quanto riguarda l’abilitazione delle imprese per l'installazione di impianti negli edifici, l’articolo 34 del decreto semplificazioni fa riferimento alle attività di installazione, ampliamento e manutenzione degli impianti di edifici indipendentemente dalla destinazione d'uso. La circolare del Cni chiarisce molti altri aspetti del decreto, tra cui la semplificazione amministrativa e in materia di appalti pubblici, l’istituzione della Banca dati nazionale dei contratti pubblici, le semplificazioni in materia ambientale, la modernizzazione del patrimonio scolastico e la riduzione dei consumi di energia.

O.O.

 Scarica la circolare del Cni



Articoli consigliati

  • Software più scaricati
  • Strutture

    Calcolo solaio in ferro - NTC 2008

    Il foglio di calcolo effettua la verifica secondo le N.T.C. 2008 di solai con struttura portante costituita da travi in... Scaricato 6742 volte
  • Strutture

    Legno EC5

    Foglio di calcolo in excel per l'analisi statica e sismica delle strutture lignee secondo la normativa Europea EC5 e la... Scaricato 6821 volte

Google+
News In Evidenza