Verifiche periodiche attrezzature di lavoro: i nuovi soggetti abilitati | Ingegneri.info

Verifiche periodiche attrezzature di lavoro: i nuovi soggetti abilitati

Tramite decreto direttoriale del 20 settembre 2017 è stato pubblicato il 14° elenco dei soggetti abilitati all’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro

Girls working in a Verifiche_periodiche_attrezzature
image_pdf

L’Ance dà notizia dell’avvenuta pubblicazione del 14° elenco dei soggetti abilitati all’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro, secondo quanto riportato all’articolo 71, comma 11, del D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81, e s.m.i..

L’elenco dei soggetti abilitati alle verifiche periodiche delle attrezzature – che si può scaricare alla fine di questo articolo – è riportato nel Decreto Direttoriale del 20 settembre 2017 e sostituisce integralmente quello precedente, allegato al Decreto Dirigenziale del 9 settembre 2016.

I punti del decreto sui soggetti abilitati alle verifiche periodiche

Il Decreto è composto da cinque articoli:

– all’articolo 1 (Rinnovo delle iscrizioni nell’elenco dei soggetti abilitati) è rinnovata l’iscrizione per i soggetti che hanno tempestivamente e regolarmente trasmesso la documentazione richiesta e per i quali la Commissione di cui al D.I. 11.04.2011 ha potuto tempestivamente concludere la propria istruttoria;
– all’articolo 2 (Variazione delle abilitazioni) sono apportate le variazioni alle iscrizioni già in possesso, sulla base delle richieste pervenute nei mesi precedenti;
– all’articolo 3 (Proroga delle iscrizioni nell’elenco dei soggetti abilitati) è disposta un’ulteriore proroga di 60 giorni per i soggetti in scadenza al 18 settembre 2017, la cui istruttoria è tuttora in corso e in vista della prossima riunione della Commissione già fissata per il 25 e 26 settembre 2017;
– all’articolo 4 (Elenco dei soggetti abilitati) è specificato che con il Decreto si adotta l’elenco aggiornato, in sostituzione di quello adottato con il Decreto del 9 settembre 2016;
– all’articolo 5 (Obblighi dei soggetti abilitati) sono riportati, come di consueto, gli obblighi cui sono tenuti i soggetti abilitati.
Si ricorda che il datore di lavoro è tenuto a sottoporre le attrezzature di lavoro riportate nell’allegato VII al D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. a verifiche periodiche volte a valutarne l’effettivo stato di conservazione e di efficienza ai fini di sicurezza, con la frequenza indicata nel medesimo allegato.

Per scaricare l’elenco, clicca dopo il box.

Leggi anche: Direttiva macchine: la sicurezza nei cantieri edili

Copyright © - Riproduzione riservata
Verifiche periodiche attrezzature di lavoro: i nuovi soggetti abilitati Ingegneri.info