E-book ad energia solare | Ingegneri.info

E-book ad energia solare

wpid-42_lgebook.jpg
image_pdf

LG Display presenta un nuovissimo prototipo di e-book equipaggiato da un pannello fotovoltaico: il Solar Cell e-Book.

Il pannello è piccolissimo, 10 centimetri in larghezza e lunghezza per adattarsi perfettamente agli e-book attualmente prodotti da LG.

Considerato il successo dei libri digitali, LG ha voluto venire incontro agli amanti della lettura che rischiano di ritrovarsi interrotti improvvisamente nella lettura del libro, o rivista preferito, a causa delle batterie inesorabilmente scariche. Con il suo e-book solare, la multinazionale coreana prova quindi a colmare il limite dell’autonomia operativa di questa sempre più richiesta categoria di gadget.

LG ha, così, messo a punto un nuovo procedimento di produzione per le pellicole fotosensibili che ha permesso di inserire gli elettrodi su un substrato di plastica al posto del consueto wafer di silicio. In questo modo è stato possibile realizzarle con uno spessore di 0,7mm e solo 20 grammi di peso, meno dello spessore di una carta di credito e del peso di una penna stilografica.

L’attuale efficienza del pannello è del 9,6% e l’esposizione al sole per quattro – cinque ore fornisce la ricarica per una giornata extra a batterie esaurite. Ciò consentirebbe un uso all’aperto prolungato. LG Display mira a migliorare il tasso di conversione di energia al 12% entro il 2010, per arrivare ad un’efficienza del 14% nel 2012 per la commercializzazione.

Gli e-book stanno attirando molta attenzione perché offrono il vantaggio di memorizzare migliaia di libri, mantenendo un’esperienza di lettura il più vicina possibile a quella “tradizionale” su un libro cartaceo, aggiungendo alcune funzionalità tipiche del computer (ad es.: la funzione “trova”); in più, rendono possibile portare con sé un’intera biblioteca virtuale su un lettore molto pratico e leggero.

“Gli e-book in combinazione con celle solari offriranno agli utenti il vantaggio di un utilizzo prolungato anche dove non ci sono prese di corrente a portata di mano”, dice Mr. Ki Yong Kim, responsabile alla Solar Cell Office dell’ LG Display.

Il nuovo gioiello della tecnologia farà la sua apparizione come prototipo durante l’International Meeting on Information Display 2009 (IMID), in programma questa settimana a Seoul.

Copyright © - Riproduzione riservata
E-book ad energia solare Ingegneri.info