Operativo l’ospedale da campo della Protezione Civile Italiana ad Haiti | Ingegneri.info

Operativo l’ospedale da campo della Protezione Civile Italiana ad Haiti

wpid-88_Home.jpg
image_pdf

A decidere la localizzazione dell’ospedale sono stati i tecnici dell’advanced team italiano composto da personale del Dipartimento della Protezione Civile, della Croce Rossa italiana e della Difesa inviato dal Governo e atterrati il 14 gennaio nell’isola caraibica devastata dal terremoto.

La struttura sanitaria, che è in grado di trattare 150 pazienti al giorno, è dotata di una sala operatoria attrezzata. A gestire l’ospedale da campo, un team di 20 medici e infermieri specializzati in chirurgia d’urgenza di Pisa, impegnato già nei primi interventi e nell’assistenza ai feriti. Questa sera è prevista la partenza di un cargo con altro materiale sanitario, aiuti umanitari, potabilizzatori, tende, generatori di corrente e materiale elettrico, brandine e altre attrezzature.

Il Capo del Dipartimento della Protezione civile, Guido Bertolaso, ha partecipato questa mattina insieme al sottosegretario agli Esteri Vincenzo Scotti alla riunione straordinaria dei ministri dello Sviluppo dell’Unione Europea dedicata ad Haiti. L’Italia ha ribadito la centralità di un coordinamento tra i Paesi dell’UE e delle Nazioni Unite, per massimizzare l’efficacia degli interventi.

Nella giornata di ieri, 17 gennaio, è atterrato all’Aeroporto di Ciampino il Falcon 900 con a bordo i primi 13 connazionali rientrati dall’isola.

Copyright © - Riproduzione riservata
Operativo l’ospedale da campo della Protezione Civile Italiana ad Haiti Ingegneri.info