Solarexpo, evento di riferimento per la "community solare" | Ingegneri.info

Solarexpo, evento di riferimento per la “community solare”

wpid-95_solarexpo.jpg
image_pdf

Presenti aziende leader nelle tecnologie fotovoltaiche ed esperti autorevoli da tutto il mondo. In agenda i temi caldi per il futuro del settore fotovoltaico

Innovazione tecnologica, market trend, strategie di internazionalizzazione e nuove soluzioni in ambito green finance: gli elementi attorno cui ruoterà la manifestazione per sostenere la nuova fase di sviluppo del settore. Solarexpo si prepara alla 14esima edizione, nell’ambito della ‘prima’ di The Innovation Cloud, in Fiera Milano-Rho dall’8 al 10 maggio, confermando la presenza di aziende di rilievo in tutti gli ambiti tecnologici del settore fotovoltaico e un parterre autorevole di esperti a livello internazionale.

Ad oggi sono oltre 400 gli espositori iscritti, tra aziende e marchi rappresentati, e oltre 300 i relatori che interverranno ai convegni, valore aggiunto di una fiera da sempre vetrina di novità e appuntamento di riferimento specializzato per l’intera business community del solare.

Tra le aziende italiane in mostra si conferma l’eccellenza tecnologica per impianti fotovoltaici e per la componentistica evoluta, con la presenza di attori industriali del calibro di Abb, Elettronica Santerno, Enel, Bonfiglioli, Act Angelantoni Clean Tech, per citarne alcuni. Così come si consolida la presenza di espositori stranieri quali: Yingli, Solarworld, Power One, Jinko Solar, Sma Solar Technology.

“Solarexpo rappresenta per l’intera community professionale del solare un appuntamento chiave per soddisfare le esigenze di aggiornamento e comprensione delle tendenze in atto – – dichiara Luca Zingale, ideatore e direttore scientifico di Solarexpo –. In un momento congiunturale particolarmente difficile e delicato, soprattutto per il contesto manifatturiero, il ruolo della fiera è ancora più evidente per fare massa critica ed elaborare nuovi business model per affrontare un rinnovato periodo di crescita e una maggiore competitività a livello internazionale. Ci sono elementi di ottimismo che Solarexpo vuole trasferire: il mercato italiano è al quarto posto nella classifica mondiale per la produzione di energia solare e tra i primi posti a livello europeo. Abbiamo un patrimonio di industria, tecnologia, risorse professionali da valorizzare. Questa fase è destinata ad essere superata e avranno successo le aziende in grado di produrre innovazione e guardare ai nuovi mercati emergenti”.

Com’è nella tradizione di Solarexpo, l’esposizione fieristica sarà affiancata da un corpus di eventi tecnico-scientifici di alto livello per offrire strumenti di market intelligence e di aggiornamento professionale su temi prioritari per l’industria fotovoltaica che possano sostenere il settore verso una nuova fase di crescita e di sviluppo.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Solarexpo, evento di riferimento per la “community solare” Ingegneri.info